Quotidiani locali

IL COMMENTO 

Il calcio e l’odio social ma per Facebook è tutto a posto

Crescono come funghi pagine e gruppi di tifosi “contro” con termini offensivi. A chi li segnala il Social risponde che quella pagina risponde agli standard. Colpa di un algoritmo, certo. Ma soprattutto di chi delega compiti così importanti a strumenti non all’altezza

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista