Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Tradizioni a Castelnovo Torna Agosto ai pioppi “preludio” al Gno ort

CASTELNOVO DEL FRIULISpettacolo, musica e proposte enogastronomiche: sono gli ingredienti della 46ª edizione dei festeggiamenti “Agosto ai pioppi”, promossi dalla Pro loco Val Cosa con il patrocinio...

CASTELNOVO DEL FRIULI

Spettacolo, musica e proposte enogastronomiche: sono gli ingredienti della 46ª edizione dei festeggiamenti “Agosto ai pioppi”, promossi dalla Pro loco Val Cosa con il patrocinio del Comune di Castelnovo del Friuli. Appuntamento a Paludea, nell’omonima area festeggiamenti.

Il via martedì. Alle 18.30 apriranno i chioschi mentre la serata sarà all’insegna della musica e dell’allegria con la band “Chei dai cridens”. La giornata di Ferragosto si aprirà con “Tornâ al paîs” , t ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

CASTELNOVO DEL FRIULI

Spettacolo, musica e proposte enogastronomiche: sono gli ingredienti della 46ª edizione dei festeggiamenti “Agosto ai pioppi”, promossi dalla Pro loco Val Cosa con il patrocinio del Comune di Castelnovo del Friuli. Appuntamento a Paludea, nell’omonima area festeggiamenti.

Il via martedì. Alle 18.30 apriranno i chioschi mentre la serata sarà all’insegna della musica e dell’allegria con la band “Chei dai cridens”. La giornata di Ferragosto si aprirà con “Tornâ al paîs” , tradizionale pranzo tra emigranti e villeggianti. Nel pomeriggio chioschi aperti dalle 18. 30, dalle 20.30, musica con Dj set.

“Agosto ai pioppi” è una delle molteplici iniziative promosse dal Comune e dalle associazioni locali che culmineranno domenica 26 agosto, fra l’area “Ai pioppi” e villa Sulis, nella tredicesima edizione de “Il Gno ort”, mostra-concorso regionale delle varietà orticole e frutticole degli orti di casa, di cui in questi giorni è stato definito il programma. Novità di quest’anno sarà il coinvolgimento delle locande della zona, fra cui la birreria Bierkneipe, la trattoria Vigna, e l’osteria Allo Zucco con proposte culinarie a tema. Non mancheranno i momenti dedicati agli addetti ai lavori – come il doppio convegno promosso dall’Ersa e dal Consorzio Valli e Dolomiti friulane – i laboratori per bambini, il mercatino dei prodotti naturali e dell’artigianato, le letture animate, nonchè le incursioni nell’arte con l’associazione Scuola per la ceramica di Villa Sulis.

Gran finale di quest’anno lo spettacolo teatrale “Gildo” a cura dell’associazione Travesio Tutto teatro. —

G.Z.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI