Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Emergenza siccità Vietato sprecare acqua

ANDREISIl livello nella norma del lago di Barcis non deve trarre in inganno: dopo un avvio d’estate piovoso, anche in Valcellina è emergenza siccità. L’aumento delle temperature, l’assenza di pioggia...

ANDREIS

Il livello nella norma del lago di Barcis non deve trarre in inganno: dopo un avvio d’estate piovoso, anche in Valcellina è emergenza siccità. L’aumento delle temperature, l’assenza di pioggia negli ultimi venti giorni e l’arrivo di emigranti e turisti ha ridotto la portata di numerose prese idriche. La realtà più colpita resta Andreis, in cui già da giorni vige un divieto di sprecare l’acqua potabile. Sino al 30 settembre sarà possibile annaffiare i giardini solamente tra la mezzanot ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

ANDREIS

Il livello nella norma del lago di Barcis non deve trarre in inganno: dopo un avvio d’estate piovoso, anche in Valcellina è emergenza siccità. L’aumento delle temperature, l’assenza di pioggia negli ultimi venti giorni e l’arrivo di emigranti e turisti ha ridotto la portata di numerose prese idriche. La realtà più colpita resta Andreis, in cui già da giorni vige un divieto di sprecare l’acqua potabile. Sino al 30 settembre sarà possibile annaffiare i giardini solamente tra la mezzanotte e le sei del mattino. Il problema della siccità montana è legato all’altitudine in cui sgorgano alcune fonti che poi alimentano le condutture civili. Trattandosi di sorgenti in quota, bastano poche settimane di tempo asciutto per seccare la venatura. —

F.F.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI