Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Morto Giorgio Marici Fu insegnante di lettere

SAN VITO AL TAGLIAMENTOCordoglio per la morte di Giorgio Marici, 84 anni. Triestino di origini dalmate, giunse a San Vito fresco di laurea, iniziando a insegnare lettere, prima alla scuola media...

SAN VITO AL TAGLIAMENTO

Cordoglio per la morte di Giorgio Marici, 84 anni. Triestino di origini dalmate, giunse a San Vito fresco di laurea, iniziando a insegnare lettere, prima alla scuola media Tommaseo, poi all’istituto tecnico commerciale (oggi Sarpi, allora sezione distaccata del Mattiussi), quindi all’istituto professionale Freschi. Il suo ricordo è vivo tra i suoi ex studenti, tra i quali il professor Giuseppe Mariuz.

«Era rigoroso, esigente e allo stesso tempo straordinario – ricorda M ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SAN VITO AL TAGLIAMENTO

Cordoglio per la morte di Giorgio Marici, 84 anni. Triestino di origini dalmate, giunse a San Vito fresco di laurea, iniziando a insegnare lettere, prima alla scuola media Tommaseo, poi all’istituto tecnico commerciale (oggi Sarpi, allora sezione distaccata del Mattiussi), quindi all’istituto professionale Freschi. Il suo ricordo è vivo tra i suoi ex studenti, tra i quali il professor Giuseppe Mariuz.

«Era rigoroso, esigente e allo stesso tempo straordinario – ricorda Mariuz -. Favolose le sue lezioni di latino, che mi hanno lasciato una traccia incancellabile. Lo stesso vale per italiano e storia. Ci portò all’esame di terza media con un programma oggi inimmaginabile».

Dopo l’insegnamento abbracciò la professione di agente di commercio. Marici ha lasciato moglie, figlio, sorella e altri parenti. Domani alle 14, nelle celle mortuarie dell’ospedale di San Vito si terrà la benedizione della salma. Giovedì alle 16.30, nel santuario di Madonna di Rosa, sarà celebrata una messa in suffragio. —

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI