Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Comprensivo Richiesto un reggente temporaneo

MEDUNO«Un reggente temporaneo nell’istituto comprensivo di Meduno per sbloccare la funzionalità della scuola». La richiesta agli uffici scolastici regionale e di Pordenone è “bipartisan”: è stata...

MEDUNO

«Un reggente temporaneo nell’istituto comprensivo di Meduno per sbloccare la funzionalità della scuola». La richiesta agli uffici scolastici regionale e di Pordenone è “bipartisan”: è stata presentata dal consigliere regionale Alessandro Basso (Fratelli d’Italia) e dal sindacalista Mario Bellomo (Flc-Cgil).

Nell’Andreuzzi di Meduno il blocco ha interessato gli atti amministrativi: segreteria e dirigenza sono vuote. Un “deserto amministrativo”: mancano due giorni alla prima campanella. ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

MEDUNO

«Un reggente temporaneo nell’istituto comprensivo di Meduno per sbloccare la funzionalità della scuola». La richiesta agli uffici scolastici regionale e di Pordenone è “bipartisan”: è stata presentata dal consigliere regionale Alessandro Basso (Fratelli d’Italia) e dal sindacalista Mario Bellomo (Flc-Cgil).

Nell’Andreuzzi di Meduno il blocco ha interessato gli atti amministrativi: segreteria e dirigenza sono vuote. Un “deserto amministrativo”: mancano due giorni alla prima campanella. «Disservizi per i cittadini, scuola scoperta ai vertici: serve un reggente temporaneo fino al rientro di Lucia D’Andrea nominata reggente annuale, per fare partire regolarmente l’anno scolastico – ha detto Basso –. L’appello è di velocizzare i tempi del concorso di reclutamento dei nuovi dirigenti e dev’essere indetto anche il concorso per il direttore amministrativo». —

C.B

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI