Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Inceneritore, al vaglio l’accordo con l’azienda rinviato da Francesconi

SPILIMBERGOConcluse le vacanze estive, riprende a pieno regime l’attività amministrativa del Comune di Spilimbergo. Oggi, alle 18 in municipio, convocata dal sindaco Enrico Sarcinelli, è in programma...

SPILIMBERGO

Concluse le vacanze estive, riprende a pieno regime l’attività amministrativa del Comune di Spilimbergo. Oggi, alle 18 in municipio, convocata dal sindaco Enrico Sarcinelli, è in programma una riunione dei capigruppo per discutere del prossimo consiglio comunale, che probabilmente, si terrà entro fine mese. Due gli argomenti in discussione: si farà il punto sul termovalorizzatore Ecomistral e si procederà a un resoconto sulla doppia visita effettuata nei giorni scorsi a Spilimberg ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

SPILIMBERGO

Concluse le vacanze estive, riprende a pieno regime l’attività amministrativa del Comune di Spilimbergo. Oggi, alle 18 in municipio, convocata dal sindaco Enrico Sarcinelli, è in programma una riunione dei capigruppo per discutere del prossimo consiglio comunale, che probabilmente, si terrà entro fine mese. Due gli argomenti in discussione: si farà il punto sul termovalorizzatore Ecomistral e si procederà a un resoconto sulla doppia visita effettuata nei giorni scorsi a Spilimbergo dal vice presidente della Regione con delega alla salute, Riccardo Riccardi. Il vice presidente ha visitato l’ospedale San Giovanni dei Battuti e il Progetto Spilimbergo, centro per la riabilitazione dei para e tetraplegici presente nell’area sportiva della Favorita.

Rinviata dalla precedente amministrazione è una questione aperta, e da definire, quella che riguarda l’approvazione del nuovo schema di convenzione tra il Comune ed Eco Mistral, società proprietaria dell’impianto energetico da rifiuti ospedalieri situato nella zona industriale del Cosa. Convenzione propedeutica alla cessione di un’area di proprietà del Comune (quella su cui insiste l’inceneritore) a Eco Mistral, controllata da Eco Eridania, azienda leader in Italia nei servizi di raccolta, trasporto, stoccaggio e smaltimento di rifiuti speciali di origine sanitaria e industriale. Al tempo stesso, la convenzione è finalizzata alla realizzazione di un impianto di teleriscaldamento che fornirebbe energia agli edifici pubblici della città. —

G.Z.

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI