Menu

Foto

Maltempo, black-out e case scoperchiate in Valcellina e nel Pordenonese: le immagini con il drone

L'ondata di maltempo che si è abbattuta nella notte in Friuli Venezia Giulia ha provocato danni in Valcellina dove è in corso un blackout alle linee elettriche cui si è aggiunta difficoltà nell'erogazione del gas e collegamenti telefonici discontinui: i vigili del fuoco hanno disposto un presidio permanente a Claut in quanto la zona non è raggiungibile da sud - causa esondazioni - ma soltanto dalla provincia di Belluno, dopo un percorso di circa 100 chilometri e due ore di percorrenza. Acqua alta e allagamenti anche nel Pordenonese (Foto Missinato) - L'articolo

Chiusi sette centri massaggi a Pordenone

Agenti della Polizia della Questura di Pordenone hanno posto i sigilli a sette centri massaggi gestiti da cittadini cinesi nel capoluogo provinciale. L'operazione è scattata nel pomeriggio di giovedì 25 ottobre coinvolgendo anche il Reparto prevenzione crimine "Veneto" di Padova, la locale Azienda sanitaria, l'Ispettorato del lavoro, il Comune di Pordenone e due pattuglie del Comando di Polizia locale. Al termine dei controlli sono state riscontrate alcune violazioni amministrative oltre al mancato rispetto delle condizioni igienico-sanitarie, circostanza che ha portato alla chiusura dei sette centri

La carica dei ventimila per "Incontriamoci a Pordenone"

Domenica 21 ottobre vento e pioggia non hanno modificato il programma di "Incontriamoci a Pordenone" che, sebbene penalizzato dal maltempo, ha retto e portato in centro almeno 20 mila persone, in base alle stime dell’Ascom Pordenone che promuove la kermesse, giunta alla 34ª edizione. All’interno del ring, le iniziative hanno coinvolto ogni angolo con appuntamenti, stand gastronomici, spettacoli e concerti. Immancabili i negozi aperti: quasi totale la partecipazione (foto Missinato)

Atleti professionisti, sportivi e famiglie: ecco i volti della Maratonina di Pordenone

Oltre 400 persone hanno partecipato alla tredicesima edizione della Maratonina Internazionale dei Borghi di Pordenone. Non è stata soltanto la festa dei runner, quella di ieri a Pordenone. È stata anche la festa delle famiglie. Mogli, mariti, figli, amici e parenti assiepati dietro le transenne per attendere e incitare i propri cari. All’arrivo anche tanti papà con i bambini (Foto Missinato)

Fontanafredda, 48enne artigiano trovato morto con una ferita alla testa

Si chiamava Alessandro Coltro, aveva 48 anni ed era un artigiano l’uomo trovato morto con un colpo di arma da fuoco, nella serata di martedì 25 settembre. La sua macchina era parcheggiata in un centro commerciale alla periferia di Fontanafredda. Nell’abitacolo non c’era nessuno e per questo motivo gli investigatori hanno esteso le ricerche alla boscaglia che si trova alle spalle dei capannoni e dei magazzini (foto Missinato)

Leggi l'articolo

Trovato morto con una ferita d'arma da fuoco alla testa

Un uomo di 48 anni, Alessandro Coltro, originario di Sacile, è stato trovato morto, nella serata di martedì 25 settembre, nell'auto lasciata vicino al parcheggio della sala Bingo di Fontanafredda. L’uomo, da quanto si è appreso, presentava una ferita alla testa compatibile con un’arma da fuoco. Coltro era un artigiano socio di una piccola attività che opera nel settore del filtraggio dell'acqua. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Stazione e quelli della compagnia di Sacile. I contorni della vicenda sono da chiarire: gli inquirenti sono al lavoro per tentare di stabilire la dinamica dell’accaduto

Leggi l'articolo

Pordenone, ecco i talenti del basket provinciale

È stata festa al PalaFlora di Torre per l’annuale “Galà del cestismo”, con l'assegnazione degli "Oscar" alle formazioni del basket giovanile. Tra i protagonisti il Sistema, maschile e “rosa”, l’Humus e tanti ragazzi (foto Missinato)

Tragedia a Vajont: travolto e ucciso da un camion a 15 anni

È morto a quindici anni, in sella alla sua bicicletta da corsa, ieri sera a Vajont, sulla strada provinciale 251, Szabolcs Csak, detto Saby, giovane di origine ungherese residente a Cordenons. Stava facendo un giro con il compagno della mamma R.P., 55 anni, che è stato per lui come un padre sin da quando era un bimbo di 5 anni (Foto Missinato) - L'articolo

TrovaRistorante

a Pordenone Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro