Quotidiani locali

udinese giovanili

Doppio derby con la Triestina per i Giovanissimi bianconeri

Sono i due derby con la Triestina a caratterizzare il turno di campionato che attende le squadre giovanili dell’Udinese. L’incrocio con gli alabardati è particolarmente importante per i Giovanissimi...

Sono i due derby con la Triestina a caratterizzare il turno di campionato che attende le squadre giovanili dell’Udinese. L’incrocio con gli alabardati è particolarmente importante per i Giovanissimi nazionali, alla ricerca di continuità per confermarsi al primo posto nel girone e per proseguire la rincorsa ai play-off. Il derby si giocherà domani alle 11 a Sgonico, dove il tecnico dei bianconeri Luca Mattiussi dovrà fare a meno di Dorbolò, Pontoni, Traore e Di Bon.

«Noi sappiamo che in partite come queste i valori tecnici vengono annullati e le motivazioni diventano determinante, quindi dovremo farci trovare pronti e reattivi». Contro un avversario che all’andata fu sconfitto 3-0 e che in classifica ha 16 punti in meno dei 46 dei bianconeri.

L’altro derby chiama in causa i Giovanissimi sperimentali domani alle 10.30 a Flumignano. In questo caso è la Triestina a presentarsi con 7 punti in più.

Per quanto riguarda gli Allievi guidati da Gianfranco Cinello, appuntamento domani a Varese (15), sul campo di una formazione battuta all’andata (1-0) e con 10 punti in meno rispetto a quelli dei bianconeri (24). Il programma è completato dalla sfida dei Giovanissimi regionali col Casarsa, in campo alle 10.30 di domani a San Vito di Fagagna, e dalle due partite degli Esordienti in agenda questo pomeriggio. La squadra a “11” affronta il Donatello alle 16.30 a Udine (al campo di Via delle Fornaci), mentre quella a “9” affronta la Virtus Corno alle 15.30 a Sclaunicco. (s.m.)

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Messaggero Veneto
e porta il cinema a casa tua!3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.