Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Montagner la spunta davanti a Balistreri e Scotti

PORDENONE. Il fine settimana delle due ruote in regione è stato caratterizzato dalla Coppa Friuli – Mini giro del Friuli, per allievi ed esordienti, organizzata dal gruppo ciclistico Pasiano di...

PORDENONE. Il fine settimana delle due ruote in regione è stato caratterizzato dalla Coppa Friuli – Mini giro del Friuli, per allievi ed esordienti, organizzata dal gruppo ciclistico Pasiano di Pordenone e articolata in tre prove, su un criterium andato in scena venerdì, sulla cronometro di sabato e sulla gara in linea di ieri. Proprio nella gara domenicale, su un percorso di 57 chilometri, l’enfant du pays, Erick Paties Montagner, è riuscito a portare a casa il successo della categoria alli ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORDENONE. Il fine settimana delle due ruote in regione è stato caratterizzato dalla Coppa Friuli – Mini giro del Friuli, per allievi ed esordienti, organizzata dal gruppo ciclistico Pasiano di Pordenone e articolata in tre prove, su un criterium andato in scena venerdì, sulla cronometro di sabato e sulla gara in linea di ieri. Proprio nella gara domenicale, su un percorso di 57 chilometri, l’enfant du pays, Erick Paties Montagner, è riuscito a portare a casa il successo della categoria allievi, davanti a Matteo Balistreri (Rinascita Ormelle) e al canevino Andrea Scotti (Gottardo Giochi), terzo al traguardo. Per quanto riguarda gli esordienti, a Pasiano, su un percorso di 30 chilometri, ha vinto Giacomo Tagliavini (Cavriago), davanti ai veneti Padoan e Piffer. Guardando alle classifiche generali, con le somme dei risultati di tutte le prove, il ceresettese Livio Varutti è arrivato terzo nella graduatoria degli esordienti del secondo anno, mentre il suo compagno di squadra, Lorenzo Unfer, ha vinto la classifica dell’intergiro. Nel 1° Trofeo osteria pizzeria Da Sinisa, a San Lorenzo di Valvasone, Giorgia Serena, quinta nell’ordine d’arrivo, è stata la prima delle friulane nella gara allieve vinta da Federica Savio (Uc Giorgione), mentre la gara delle esordienti è stata vinta dalla trentina Elisa Tonelli. Mtb. Nella XC Di Rasai di Seren, in Veneto, vittorie per Daniel Skerlj (Ct Friuli) tra gli allievi del 1° anno e della maniaghese Chiara Selva tra le Master Women; secondo posto per Davide Toneatti (Jam’s Bike Buja) tra gli juniores, davanti a Christian Martinuzzi (Velociraptors) e terzo posto per la bujese Alice Papo tra le allieve. A Morave Nove Mesto in Repubblica Ceca, in una gara di Coppa del Mondo, un problema fisico ha limitato il castelnovese Nadir Colledani, costringendolo a terminare nelle retrovie dopo una partenza promettente: nessun italiano tra i primi, se si esclude l’eccellente azzurra Marika Tovo, che ha chiuso al terzo posto la gara riservata alle under 23. Cicloturisti. Il raduno di Pozzecco, organizzato dalla Ciclistica Risorgive, è stato vinto dal Team Friuli 18, a quota 16 punti, con un punto di vantaggio sul Vc Villa Manin e due lunghezze di margine sul Favaro Veneto. (f.t.)