Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Finizio e Lazzara profeti in patria: campioni regionali nella loro Paluzza

Anna l’ha spuntata sulle  compagne Romanin e Martin Sul podio maschile altri due paluzzani: Della Mea e Francescato



Sui sentieri di casa i portacolori dell’Us Aldo Moro Paluzza Anna Finizio (Sf40) e Paolo Lazzara (M35) si sono aggiudicati il doppio titolo regionale individuale di corsa in montagna, assoluto e master. Nel contempo il duo paluzzano è stato protagonista della terza prova del trofeo Csi Michele Gortani che si è disputata sullo stesso tracciato della corsa Fidal.

Favorita alla partenza Anna l’ha spuntata sulle compagne Paola Romanin e Rosy Martin, staccando entrambe nella parte in salita del s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter



Sui sentieri di casa i portacolori dell’Us Aldo Moro Paluzza Anna Finizio (Sf40) e Paolo Lazzara (M35) si sono aggiudicati il doppio titolo regionale individuale di corsa in montagna, assoluto e master. Nel contempo il duo paluzzano è stato protagonista della terza prova del trofeo Csi Michele Gortani che si è disputata sullo stesso tracciato della corsa Fidal.

Favorita alla partenza Anna l’ha spuntata sulle compagne Paola Romanin e Rosy Martin, staccando entrambe nella parte in salita del secondo giro del percorso che aveva il traguardo nel centro del paese. La neo campionessa era reduce dal trionfo alla skyrace Carnia internazionale di Timau.

Lazzara ha infilato al collo i due ori regionali giungendo secondo alle spalle dell’accreditato moggese Giulio Simonetti, incontrastato dominatore della gara, che però da tesserato con una società bresciana è rimasto fuori classifica. Oltre a Lazzara sul podio maschile del campionato sono salite altre due punte del team paluzzano, Giuseppe Della Mea (argento) e Nicolò Francescato (bronzo). Da evidenziare che a sorprendere tutti migliori ci aveva provato in avvio Nicola D’Andrea, promessa di Rigolato.

Nelle categorie giovanili hanno vinto il titolo regionale Giovanni Silli (Us Aldo Moro) ed Elisabetta Tarussio (Velox Paularo) allievi; Samuele Della Pietra (Us Aldo Moro) e Martina Ottogalli (Val Gleris Pontebba) juniores; Fabio Visintin (Gs Natisone) ed Elisa Gortan (Us Aldo Moro) cadetti; Daniele Leschiutta (Carniatletica Tolmezzo) e Desirèe Ribbi (Us Aldo Moro) ragazzi. Allestita con collaudata esperienza dall’Us Aldo Moro le due gare sono state completate da 323 atleti su 360 iscritti provenienti da tutta la regione,

Questo fine settimana il campionato regionale assoluto su pista che era in programma a Gorizia si disputerà invece al campo scuola Dal Dan di Paderno (orario 17/21). —