Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La Quadrifoglio a Spilimbergo cerca di conquistare il titolo di Terza

Samuel Zanier, il 18enne di terzo d’Aquileia trascorrerà il week-end in Piemonte per l’assalto al tricolore di tiro di precisione

Oggi alle 15 nel Palabocce di Spilimbergo, si disputa la finale regionale del campionato di società della 3ª categoria. Le squadre che si contendono il titolo regionale in una finale secca, ognuna delle quali vincente la propria fase provinciale, sono la pordenonese Violis Maniago e la udinese Quadrifoglio Fagagna. L’incontro prevede quattro prove in contemporanea: individuale, due coppie e una terna. La futura campionessa regionale otterrà il pass per la fase nazionale.

Samuel Zanier, il dic ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Oggi alle 15 nel Palabocce di Spilimbergo, si disputa la finale regionale del campionato di società della 3ª categoria. Le squadre che si contendono il titolo regionale in una finale secca, ognuna delle quali vincente la propria fase provinciale, sono la pordenonese Violis Maniago e la udinese Quadrifoglio Fagagna. L’incontro prevede quattro prove in contemporanea: individuale, due coppie e una terna. La futura campionessa regionale otterrà il pass per la fase nazionale.

Samuel Zanier, il diciottenne di Terzo d’Aquileia (Villaraspa), trascorrerà il weekend a Buronzo (Vc) per l’assalto all’ultimo campionato italiano stagionale della sua categoria: il tiro di precisione. Già vice campione europeo in marzo, vuole indossare il tricolore.

Risultati gare

La Società Gradisca d’Isonzo si laurea campione regionale nel campionato di 2ª categoria. Nella finale a tre disputata al Palabocce Udinese, ha avuto la meglio contro la pordenonese Graphistudio (8-2) e la udinese Rivignano (6-4). Ora gli spetta la finale nazionale l’1-2 settembre a Sassari.

A Pasian di Prato, con l’organizzazione della Maxim, è Paolo Tam a coronare il suo sesto successo stagionale questa volta accompagnato da Daniele Gigante. Il 1° Memorial “Lorenzo Quaiattini” e il 22esimo Memorial “Luciano Ciani” messi in palio per le 54 coppie partecipanti, sono andati alla formazione di Codroipo dopo aver vinto la finale per 11-5 contro Onorio Sartor e Samuel Zanier (Villaraspa). Stop in semifinale per Laura Camilletti e Stefano Travain (Villaraspa) assieme a Andrea Alto e Loreno Lamo (Cussignacco).

Appuntamenti sui campi

Domani (ore 8,30) a Manzano (Manzanese) gara triveneta a coppie di categoria AC-BB. In notturna a San Martino al Tagliamento, gara a terne con abbinamento Lui, Lei, L’altro.

Giuliano Banelli