Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La Polisportiva Timaucleulis sbaraglia tutti ai titoli regionali Csi a squadre

PAULARO. Assegnati sui sentieri di Paularo i titoli regionali Csi a staffetta di corsa in montagna, campionato che, ben allestito dalla locale Ss Velox, ha richiamato 60 squadre (33 assolute e 27...

PAULARO. Assegnati sui sentieri di Paularo i titoli regionali Csi a staffetta di corsa in montagna, campionato che, ben allestito dalla locale Ss Velox, ha richiamato 60 squadre (33 assolute e 27 giovanili). Avvincente e incerta fino al termine, la gara maschile nella terza decisiva manche ha visto spuntare per primo il cleulese Michael Galassi (miglior frazionista in 21’34’’), capace di scrollarsi di dosso la resistenza del paluzzano Wassili Di Gleria e quindi di portare in trionfo la Polis ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PAULARO. Assegnati sui sentieri di Paularo i titoli regionali Csi a staffetta di corsa in montagna, campionato che, ben allestito dalla locale Ss Velox, ha richiamato 60 squadre (33 assolute e 27 giovanili). Avvincente e incerta fino al termine, la gara maschile nella terza decisiva manche ha visto spuntare per primo il cleulese Michael Galassi (miglior frazionista in 21’34’’), capace di scrollarsi di dosso la resistenza del paluzzano Wassili Di Gleria e quindi di portare in trionfo la Polisportiva Timaucleulis.

Un successo a sorpresa che Michael ha ottenuto insieme ai compagni Marco Primus e Federico Bitussi, terzetto d’oro che ha corso le tre frazioni ognuna di 5,1 km in un’ora 10’09’’. I tre grimpeur hanno lasciato i posti più bassi del podio a due formazioni dell’Us Aldo Moro Paluzza.

Compagni di cordata di Di Gleria sono stati Paolo Lazzara e Patrik Merluzzi. La squadra/B del Paluzza, Giacomin-Busettini-Danelutti, ha conquistato il bronzo su quella paularese che schierava Gabriel Sbrizzai, Matteo Piller Hoffer e Moreno Clara. Tra quelle cittadine 8° posto per la Dolce nordest (Marco Di Bernardo-Massimo Zanitti e Pierguido Coianiz) seguita dall’Atletica Buja (Fabio Petrizzo,Federico Gerin e Cristian Sandri). Successo del Paluzza tra gli amatori-veterani. Protagonista il trio Roberto Clarig, Flavio Mlinz e Fabio Della Pietra che si è imposto su Tricesimo (Mansutti-Cussigh-Colautti) e Stella Alpina (Nait-Neukomm-De Crignis). Medaglia d’oro per la coppia paluzzana Lucia Boschetti-Desy Salvadego (1ª in 29’11’’). Hanno chiuso le due batterie in un’ora rifilando 3’18’’ a Katia Del Fabbro e Orietta Gressani (Us Ovaro) e di 3’50’’ ad Anna Faleschini e Romina Nascimbeni (Paularo). La top five rosa è stata completata dal Gs Val Gleris Pontebba (Martina Ottogalli-Roberta Lavaroni) e Gs Pulfero (Erika Domenis-Alessia Remondini). Tra i giovani tre titoli sono stati conquistati dall’Us Aldo Moro Paluzza e uno dal Gs Alpini Udine. —

Vincenzo Mazzei .