Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ancora tre giorni di volo ma una cosa è già certa: cieli friulani promossi

TOLMEZZOAncora ottimi risultati dai Preworlds di deltaplano che si stanno svolgendo in questi giorni in Carnia con base logistica a Tolmezzo, per prepararsi ai mondiali di deltaplano che sono in...

TOLMEZZO

Ancora ottimi risultati dai Preworlds di deltaplano che si stanno svolgendo in questi giorni in Carnia con base logistica a Tolmezzo, per prepararsi ai mondiali di deltaplano che sono in programma nel 2019. Ieri, si è svolta la quinta task della competizione, partita con decollo dal monte Valsecca sopra Ravascletto e atterraggio a Villacco in Austria per un percorso di 138,2 km. Stavolta, il primo goal è firmato dal pilota austriaco Tom Weissenberger, che è giunto a terra con largo a ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TOLMEZZO

Ancora ottimi risultati dai Preworlds di deltaplano che si stanno svolgendo in questi giorni in Carnia con base logistica a Tolmezzo, per prepararsi ai mondiali di deltaplano che sono in programma nel 2019. Ieri, si è svolta la quinta task della competizione, partita con decollo dal monte Valsecca sopra Ravascletto e atterraggio a Villacco in Austria per un percorso di 138,2 km. Stavolta, il primo goal è firmato dal pilota austriaco Tom Weissenberger, che è giunto a terra con largo anticipo rispetto al secondo arrivato, il tedesco Primoz Gricar, e il terzo, l'olandese Arne Tanzer. Gli ultimi due piloti sono giunti a meta praticamente insieme, e quindi la posizione in classifica sarà decisa da leading points che tengono conto di quanto tempo il pilota ha volta davanti agli avversari. Anche ieri il percorso scelto ha permesso ai 120 piloti partecipanti di godersi un gran spettacolo montano, visto che si è volato sopra Treppo Carnico per poi passare in Austria sopra Emberger Alm, Lienz, Feistritz an der Gail prima di atterrare a Villacco: il vento da nord è risultato abbastanza sostenuto nella valle di Lienz e ha reso la condizioni turbolente in alcuni tratti ma anche stavolta le cose sono andate nel migliore dei modi grazie all'ottima organizzazione della competizione. Come si è detto, si trattava della quinta task che per questo tipo di competizioni è un ottimo risultato, essendo ormai raggiunte le condizioni che permetterebbero di qualificare una competizione di questo tipo.

Di certo, il buon tempo di questi giorni ha aiutato non di poco il raggiungimento degli obiettivi che gli organizzatori si erano posti, visto che soltanto nella giornata di lunedì non è stato possibile realizzare la task per le incertezze meteo che sono state riscontrate. Si continuerà a volare anche oggi, domani e sabato quando in serata ci saranno le premiazioni finali. Il cielo friulano dunque si rivela ancora una volta buono per il volo libero. —

Piero Cargnelutti

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI