Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Benedetti batte Frigo Buratti primo friulano Il Team Danieli fa centro

saurisGabriele Benedetti, toscano della Work Service Romagnana, ha fatto l’en plein al 1° Giro del NordEst, organizzato dal Team Abs Danieli e terminato ieri con la Udine-Sauris: partito dal centro...

sauris

Gabriele Benedetti, toscano della Work Service Romagnana, ha fatto l’en plein al 1° Giro del NordEst, organizzato dal Team Abs Danieli e terminato ieri con la Udine-Sauris: partito dal centro cittadino con la maglia di leader della classifica generale, ha saputo cogliere l’attimo buono per vincere anche al traguardo posto nei pressi del salumificio Wolf, beffando Marco Frigo, portacolori del Team Danieli, con il quale Benedetti aveva fatto corsa d'assieme, salendo verso la località gio ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

sauris

Gabriele Benedetti, toscano della Work Service Romagnana, ha fatto l’en plein al 1° Giro del NordEst, organizzato dal Team Abs Danieli e terminato ieri con la Udine-Sauris: partito dal centro cittadino con la maglia di leader della classifica generale, ha saputo cogliere l’attimo buono per vincere anche al traguardo posto nei pressi del salumificio Wolf, beffando Marco Frigo, portacolori del Team Danieli, con il quale Benedetti aveva fatto corsa d'assieme, salendo verso la località gioiello della montagna friulana. A Frigo, che puntava alla vittoria della classifica generale, sarebbe comunque servito staccare l’avversario per riuscire a colmare il gap incassato nelle prime due tappe, la cronosquadre di venerdì a Cividale e la tappa in linea da Buttrio a Buttrio di sabato. Capito che non sarebbe riuscito nel suo intento, il bassanese del Team Danieli ha provato a contendere comunque a Benedetti la vittoria di tappa, che avrebbe anche meritato. Il toscano, da autentico cannibale, non ha però lasciato scampo a Frigo, che s'è dovuto accontentare del secondo posto, sia nella classifica di tappa, sia nella graduatoria generale. Per il vincitore, si tratta dell’ottavo successo stagionale. Primo dei regionali, il manzanese del Team Danieli Nicolò Buratti, giunto 19°. Nella generale, al terzo posto è salito Andrea Piccolo (Team LVF). «Tutto è andato bene - ha commentato nel dopo corsa Marco Floreani, presidente del Team Abs Danieli -: la corsa è filata liscia. Abbiamo sperato fino all’ultimo che Frigo riuscisse ad avere la meglio nel confronto con Benedetti. Alla fine, è uscito un secondo posto che è comunque un ottimo risultato». —

F.T.