Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Il Pordenone si mostra ai tifosi sfidando Fiume e Pramaggiore

Serie C, triangolare d’allenamento al De Marchi: dopo l’esordio ufficiale, una doppia partitella per i neroverdi di Attilio Tesser. Si rivedrà in mediana la stella Gavazzi, sinora utilizzata soltanto in amichevole

PORDENONE. Il Pordenone torna in campo. Appuntamento oggi, sabato 11 agosto, dalle 16 in poi, per il triangolare d’allenamento al De Marchi con Fiume/Bannia, neopromosso in Eccellenza, e Pramaggiore (Prima categoria veneta).

Sono queste ultime due a iniziare il mini-torneo. Alle 17 entra in scena la formazione di Tesser, che prima affronta i “cugini” neroverdi, poi la squadra veneziana. Una sgambata per diversificare il lavoro settimanale, ma anche per vedere se ci sono progressi dal punto di ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

PORDENONE. Il Pordenone torna in campo. Appuntamento oggi, sabato 11 agosto, dalle 16 in poi, per il triangolare d’allenamento al De Marchi con Fiume/Bannia, neopromosso in Eccellenza, e Pramaggiore (Prima categoria veneta).

Sono queste ultime due a iniziare il mini-torneo. Alle 17 entra in scena la formazione di Tesser, che prima affronta i “cugini” neroverdi, poi la squadra veneziana. Una sgambata per diversificare il lavoro settimanale, ma anche per vedere se ci sono progressi dal punto di vista del gioco e della conoscenza reciproca: il campionato dovrebbe cominciare il 2 settembre, c’è tempo, tuttavia è meglio oliare i meccanismi e verificarli al cospetto di un avversario.

Gavazzi c'è

Non prenderanno parte all’impegno Misuraca (problema al ginocchio) e Gerardi (ancora fermo a causa di una contrattura). I due si rivedranno assieme alla squadra la prossima settimana. Out anche il portiere Lonoce. Da valutare invece Barison e Stefani, entrambi non al top fisicamente.

Il tecnico Tesser dovrebbe così schierare, almeno per la gara col Fiume/Bannia, un 4-3-1-2 con Meneghetti; Semenzato, Peressutti, Bassoli, De Agostini; Bombagi, Burrai, Gavazzi; Berrettoni; Magnaghi, Candellone. Per i tifosi attesi oggi ci sarà l’opportunità di vedere dal vivo la stella del mercato Gavazzi, sinora ammirata solo in un test-match in ritiro ad Arta Terme.

Il centrocampista non è stato utilizzato nelle gare di coppa Italia per motivi legati a una sorta di fair-play finanziario. Nella sfida successiva Tesser dovrebbe dare spazio anche ad altri giocatori, in particolare i giovani (classe 2001) Cotali, Lovisa, Bertoli, Nardini, tutti seguiti attentamente da club di serie A e B.

A proposito, un altro baby del vivaio approda in una società importante. Il difensore classe 2004 Joseph Abdalla è della Spal Ferrara. Impiegabile sia da centrale sia da esterno, la scorsa stagione è sceso in campo sia con l’under 14 sia con l’under 15, disputando i playoff.

Opportunità

Il test odierno sarà una bella vetrina per il Fiume/Bannia (che esordirà in coppa il 25, come riportiamo nel servizio qui sotto), approdato al massimo storico con la promozione in Eccellenza. Ad allenare la squadra Alessandro Giavon, già tecnico del Prata quando la società mobiliera – con presidente Ezio Maccan, al contempo socio del Pordenone – era in pratica il secondo club dei ramarri.

Prevendita

La formazione di Attilio Tesser tornerà poi in campo per un’amichevole ufficiale sabato 18 agosto. Al Bottecchia sfiderà il Venezia (che milita in serie B). La prevendita dei biglietti scatta da lunedì (Bar Libertà e www.ticketland1000.com). I prezzi: 8 euro tribuna centrale e laterale, 5 euro gradinate. Per gli under 20 tagliandi in tutti i settori a 1 euro.