Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La famiglia Venturini mette tutti in riga nell’interregionale a terne di Moimacco

Papà Raffaele e le figlie Caterina e Virginia per la formazione del Buttrio hanno vinto il trofeo con 52 squadre partecipanti

UDINE

Oggi e domani a Fagagna si disputerà il memorial Varutti, manifestazione internazionale organizzata dalla bocciofila Quadrifoglio, con coppie e direzione affidata agli arbitri Macor e Tadina. Si inizia con le eliminatorie a poule già stamane alle 9 in varie sedi (Cussignacco, Adegliacco, Spilimbergo e Vidulis) per poi proseguire fino a sera. Domani alle 10 si svolgeranno i quarti di finale e dalle 14 semifinali e finale. Sono presenti e daranno spettacolo i migliori atleti del panorama ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

UDINE

Oggi e domani a Fagagna si disputerà il memorial Varutti, manifestazione internazionale organizzata dalla bocciofila Quadrifoglio, con coppie e direzione affidata agli arbitri Macor e Tadina. Si inizia con le eliminatorie a poule già stamane alle 9 in varie sedi (Cussignacco, Adegliacco, Spilimbergo e Vidulis) per poi proseguire fino a sera. Domani alle 10 si svolgeranno i quarti di finale e dalle 14 semifinali e finale. Sono presenti e daranno spettacolo i migliori atleti del panorama nazionale, sloveno e croato.

A Moimacco a Ferragosto l’omonima società bocciofila nel suo 60º di fondazione ha indetto al 24ª edizione dell’interregionale a terne soprannominata anche “Gare de raze”. La formazione targata Buttrio e composta dalla famiglia Venturini con papà Raffaele e le figlie Caterina e Virginia ha sbaragliato le 52 formazioni partecipanti aggiudicandosi il trofeo. In finale (10-6) hanno avuto la meglio sulla Granata-Portogruaro con Barbui-Fossa-Stefanuto. Non sono andate oltre la semifinale Alto-Tosolini-Tomada (Cussignacco), Enrico e Stefano - Benedetti - Campana (Del Corno).

Nella notturna di Codroipo, il 62º gran premio Città di Codroipo è stato vinto dalla coppia formata da Gianluigi e Marco Ziraldo della Quadrifoglio-Fagagna. In finale con il punteggio di 11-5 i due hanno avuto la meglio sui padroni di casa con Paolo Tam e Gianni Cordovado. Si sono fermate in semifinale le coppie Bertoli-Ceolin (Sanvitese) e Casarsa-Feruglio (Quadrifoglio).

Per gli appuntamenti sui campi, in notturna la prossima settimana a Virco di Bertiolo, gara a terne interregionale riservata alla categoria C. —

Giuliano Banelli

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI