Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Coppa Regione, agli ottavi sfida Fagagna-San Daniele

UDINEL’ufficio gare della Fip Fvg ha effettuato il sorteggio degli accoppiamenti degli ottavi di finale della coppa Regione che in questa stagione cambia formula rispetto al passato quando si...

UDINE

L’ufficio gare della Fip Fvg ha effettuato il sorteggio degli accoppiamenti degli ottavi di finale della coppa Regione che in questa stagione cambia formula rispetto al passato quando si qualificavano alla Final four le prime quattro squadre di C Silver a fine andata. Infatti, quest’anno, oltre alle 14 formazioni di C Silver ci sono anche le due fresche retrocesse in D Fvg, Blue Service Collinare Fagagna e Virtus Feletto. Ecco quali sono le sfide secche degli ottavi che si dovranno disp ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

UDINE

L’ufficio gare della Fip Fvg ha effettuato il sorteggio degli accoppiamenti degli ottavi di finale della coppa Regione che in questa stagione cambia formula rispetto al passato quando si qualificavano alla Final four le prime quattro squadre di C Silver a fine andata. Infatti, quest’anno, oltre alle 14 formazioni di C Silver ci sono anche le due fresche retrocesse in D Fvg, Blue Service Collinare Fagagna e Virtus Feletto. Ecco quali sono le sfide secche degli ottavi che si dovranno disputare, previo accordo tra le società, tra il 12 e il 19 settembre: Don Bosco Trieste - Vis Spilimbergo, Dinamo Gorizia - Vida Latisana, Basketball House Campoformido - Alimentaria Romans, Sistema Pordenone - Intermek Cordenons, Goriziana - Virtus Feletto, Lussetti Servolana - Radenska Bor Trieste, Humus Sacile - Bluenergy Codroipo e Blue Service Collinare Fagagna - Il Michelaccio San Daniele (che ha ufficializzato l’arrivo proprio dai fagagnesi di Fabio D’Antoni). —

M.F.