Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La corazzata Sevegliano passa a Pertegada Il Rivignano non stecca

Al via la Coppa Regione di Prima categoria di calcio dilettanti con i quadrangolari validi per la prima giornata. Nel girone A vittorie interne per il Bannia, 4-1 al Ceolini, e il Porcia capace a sua...

Al via la Coppa Regione di Prima categoria di calcio dilettanti con i quadrangolari validi per la prima giornata. Nel girone A vittorie interne per il Bannia, 4-1 al Ceolini, e il Porcia capace a sua volta di far proprio il derby, 2-0, sull’Union Rorai.

Nel girone B, dopo il pareggio senza reti di sabato tra Calcio Aviano e Nuova Sacilese, è il Maniagolibero a issarsi in testa al girone superando 2-1 il San Quirino. Sono San Daniele e Rive d’Arcano, nel girone C, le due squadre vincenti all’e ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Al via la Coppa Regione di Prima categoria di calcio dilettanti con i quadrangolari validi per la prima giornata. Nel girone A vittorie interne per il Bannia, 4-1 al Ceolini, e il Porcia capace a sua volta di far proprio il derby, 2-0, sull’Union Rorai.

Nel girone B, dopo il pareggio senza reti di sabato tra Calcio Aviano e Nuova Sacilese, è il Maniagolibero a issarsi in testa al girone superando 2-1 il San Quirino. Sono San Daniele e Rive d’Arcano, nel girone C, le due squadre vincenti all’esordio superando, rispettivamente, 2-0 il Barbeano in trasferta e 2-1 il Ragogna tra le mura amiche.

Nel girone D parte nel migliore dei modi il Rivignano, 2-0 al Vallenoncello, capace cosi di rispondere al Rivolto che sabato, in anticipo, aveva fatto suo (2-1 in rimonta) il derby con il neo promosso Sedegliano.

Doppio 2-1 nel girone E, dove la Buiese sul proprio terreno di gioco piega il Venzone, imitata dall’Union Martignacco che passa in casa del Diana con il medesimo risultato.

Ancona in testa nel girone F, dopo la vittoria esterna sul campo dei Grigioneri, mentre nell’altra sfida chiudono sul nulla di fatto Colloredo e Azzurra Premariacco. Colpo esterno, sul campo della Fulgor, per la Torreanese che passa 2-1 e si issa in testa al girone in virtù del pareggio senza reti tra Forum Julii e Aurora Remanzacco.

Analoga la situazione nel girone H in cui la Serenissima, 2-1 in casa dell’Isontina, vede di buon occhio lo 0-0 tra Udine United e Ruda.

Colpo esterno, nel girone I, per la corazzata Sevegliano/Fauglis che passa 3-2 sul campo del Pertegada, mentre si chiude in parità, 1-1, il sempre sentito derby tra Gradese e Aquileia.

Prime vittorie stagionali, nel girone L, per il Lavarian/Mortean (3-2 al Santamaria) e la Sangiorgina (2-1 in casa della Maranese), mentre nel girone M è roboante il 4-0 del Sant’Andrea in casa del Vesna cui rispondono con un roboante pareggio, ricco di reti dato il 3-3 finale, Domio e Primorec.

Nell’ultimo raggruppamento alfabetico colpo esterno della Terenziana, 2-1, a Monfalcone ospite dell’Ufm e nulla di fatto tra Zarja e Isonzo. Squadre che, dopo questo primo turno, andranno a chiudere i quadrangolari che qualificheranno la prima classificata di ogni girone e le quattro migliori seconde tornando in campo mercoledì 12 settembre nelle gare del secondo turno e mercoledì 26 settembre per chiudere i quadrangolari. —

Simone Fornasiere