Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Val del Lago regge un tempo e il Real sa approfittarne

TRASAGHISLa Val Del Lago crolla nella ripresa contro un solido Real e vede affievolirsi le speranze di salvezza.Nella prima frazione i locali si fanno preferire e trovano il vantaggio dopo 13 minuti...

TRASAGHIS

La Val Del Lago crolla nella ripresa contro un solido Real e vede affievolirsi le speranze di salvezza.

Nella prima frazione i locali si fanno preferire e trovano il vantaggio dopo 13 minuti con Picco, che riceve palla da De Cecco, si libera in bello stile di Cecconi e batte Cimenti.

Il Real reagisce nel finale di tempo quando prima Cacitti e poi Bonfiglioli mancano la rete di testa sugli spioventi messi in area dalle corsie esterne.

Nella ripresa il Real guadagna campo e perviene al p ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

TRASAGHIS

La Val Del Lago crolla nella ripresa contro un solido Real e vede affievolirsi le speranze di salvezza.

Nella prima frazione i locali si fanno preferire e trovano il vantaggio dopo 13 minuti con Picco, che riceve palla da De Cecco, si libera in bello stile di Cecconi e batte Cimenti.

Il Real reagisce nel finale di tempo quando prima Cacitti e poi Bonfiglioli mancano la rete di testa sugli spioventi messi in area dalle corsie esterne.

Nella ripresa il Real guadagna campo e perviene al pareggio al 19’, quando una conclusione di Matiz rimbalza davanti a Plazzotta che, nonostante riesca a deviare il pallone sul palo, lo vede rotolare in rete alle sue spalle.

Trascorrono nove minuti e il Real passa a condurre con Mazzolini, che vince un contrasto al limite e conclude sporco, con il pallone che lentamente si infila nell’angolino alla destra di Plazzotta.

Al 31’ Zilli ha la palla del pareggio, ma Alberto Morassi sventa con un grande intervento in scivolata a Cimenti battuto; sul successivo cambio di fronte il contestato signor Buonavitacola concede il penalty per intervento di Madile (espulso) su Marcon, ma Mazzolini si fa ipnotizzare da Plazzotta.

Nel finale, con i locali in 9 per l’espulsione di Zilli, arriva l’1-3 di Bonfiglioli, complice una incomprensione tra Plazzotta e Leoner Cucchiaro. –

Francesco Peressini