Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Virtus Corno avanti ai rigori Il Camino ne segna cinque

Nelle gare di ritorno del primo turno di Coppa Italia di Promozione è la sola sfida tra Virtus Corno e Mladost (0-0 al 90’, come nella gara di andata) a decidersi ai calci di rigore, che premiano la...

Nelle gare di ritorno del primo turno di Coppa Italia di Promozione è la sola sfida tra Virtus Corno e Mladost (0-0 al 90’, come nella gara di andata) a decidersi ai calci di rigore, che premiano la squadra di casa.

Dilaga e accede agli ottavi di finale il Camino, che supera 5-0 la Pro Romans, imitata dalla Pro Cervignano che con un netto 3-0 estromette dalla manifestazione il Gonars. Basta il pari (2-2) per qualificare la Pro Fagagna in casa dell’Ism, così come al Tolmezzo che, avanti di due ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Nelle gare di ritorno del primo turno di Coppa Italia di Promozione è la sola sfida tra Virtus Corno e Mladost (0-0 al 90’, come nella gara di andata) a decidersi ai calci di rigore, che premiano la squadra di casa.

Dilaga e accede agli ottavi di finale il Camino, che supera 5-0 la Pro Romans, imitata dalla Pro Cervignano che con un netto 3-0 estromette dalla manifestazione il Gonars. Basta il pari (2-2) per qualificare la Pro Fagagna in casa dell’Ism, così come al Tolmezzo che, avanti di due reti, si fa raggiungere sul 3-3 casalingo dal Vivai. Sconfitte indolori, che non ne precludono l’esclusione dal tabellone, per la Risanese che cade di misura (1-0) in casa dell’Union Pasiano e per l’Ol3 superata sul terreno “amico” di Tarcento (2-1) dal San Giovanni. Senza troppi problemi la vittoria, 2-0, del Prata Falchi sul Costalunga, non basta il 2-2 (con cui chiude la propria sfida in casa del Trieste) al Casarsa, eliminato. Nulla di fatto che premia gli ospiti tra Sanvitese e Vajont, mentre non basta vincere a Pravisdomini (2-1 al Chiarbola) e Torre (4-3 al Sistiana) che sono eliminate.

Il programma degli ottavi di finale (andata 19 settembre, ritorno 3 ottobre, con fischio di inizio alle 20): Virtus Corno-Prata Falchi, Trieste-Pro Fagagna, Tolmezzo-Primorje, Camino-Vajont, Ol3-Sistiana, Chiarbola-Corva, Spal-Pro Cervignano, Risanese-Zaule. –

S.F.