Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La doppia faccia dei rigori: Udinese fuori con la Lazio Un super Fvg elimina la Juve

Dischetto a due facce per le compagini friulane ai quarti di finale del 33º Trofeo Nereo Rocco – Città di Gradisca d’Isonzo, riservato alla categoria Allievi. La lotteria dei rigori premia la...

Dischetto a due facce per le compagini friulane ai quarti di finale del 33º Trofeo Nereo Rocco – Città di Gradisca d’Isonzo, riservato alla categoria Allievi. La lotteria dei rigori premia la Rappresentativa Fvg, che estromette dal torneo la Juventus, ma è amarissima per l’Udinese, eliminata dalla Lazio.

La Rappresentativa FVG continua a stupire, e aggiunge un altro scalpo prestigioso alla propria collezione dopo aver fatto fuori il Napoli e i campioni in carica del Venezia. Contro la Juve a ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Dischetto a due facce per le compagini friulane ai quarti di finale del 33º Trofeo Nereo Rocco – Città di Gradisca d’Isonzo, riservato alla categoria Allievi. La lotteria dei rigori premia la Rappresentativa Fvg, che estromette dal torneo la Juventus, ma è amarissima per l’Udinese, eliminata dalla Lazio.

La Rappresentativa FVG continua a stupire, e aggiunge un altro scalpo prestigioso alla propria collezione dopo aver fatto fuori il Napoli e i campioni in carica del Venezia. Contro la Juve a San Canzian d’Isonzo Vidotti (Tolmezzo) sblocca il punteggio al 15’. La vecchia signora alza i ritmi, va vicina al pari con De Graca e impatta con Poppa. Ai calci di rigore la spuntano i ragazzi del ct Pierangelo Moso con la parata decisiva di Ronco. Finisce col presidente regionale Figc Ermes Canciani in campo ad abbracciare i suoi ragazzi.

Partita palpitante anche a Lignano fra Lazio e Udinese. Sfida a viso aperto, eppure il risultato non si schioda dallo 0-0. Finale rovente, con le zebrette di mister De Biaggio che resistono grazie alle super parate del proprio estremo difensore, a un salvataggio sulla linea e anche alla buona sorte: per i biancocelesti pure una traversa. Udinese che potrebbe passare con una punizione liftata di Ianesi, ma la parata dell’estremo capitolino è da applausi. La sfida si decide dagli 11 metri: i bianconeri masticano amaro per l’errore determinante di Cucchiaro. Epilogo ai rigori anche a Visco fra Milan e Bologna: match a reti involate, la spuntano i felsinei con il rigore decisivo trasformato da Cudini, fatale per i rossoneri l’errore di Capone. Passa il turno in rimonta il Chivas Guadalajara, che a Monfalcone piega in rimonta gli austriaci del Karnten.

I risultati: Juventus-Rappresentativa FVG 4-5 d.c.r. (tempi regolamentari 1-1), Chivas-Karnten 2-1; Lazio-Udinese 6-5 d.c.r. (0-0); Milan-Bologna 2-3 d.c.r. (0-0). Le semifinali di oggi: Chivas-Bologna (Gorizia, 19.30). Lazio-Rappresentativa FVG (Remanzacco, 19.30). La finalissima si disputerà allo stadio Nereo Rocco di Trieste mercoledì alle 16, diretta sulla Rai 3 regionale. —

Giuseppe Pisano

BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI