Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Friuli Venezia Giulia da sballo oggi si gioca il Trofeo Rocco nella finale contro il Bologna

Un’altra impresa della Rappresentativa allievi Friuli Venezia Giulia. La compagine del ct Pierangelo Moso fa fuori anche la Lazio dopo Napoli, Venezia e Juve e vola in finale alla 33ª edizione del...

Un’altra impresa della Rappresentativa allievi Friuli Venezia Giulia. La compagine del ct Pierangelo Moso fa fuori anche la Lazio dopo Napoli, Venezia e Juve e vola in finale alla 33ª edizione del Trofeo Nereo Rocco – Città di Gradisca d’Isonzo. A contendere il titolo agli allievi Fvg, nel match in programma oggi alle 16 al rinnovato stadio Rocco di Trieste (diretta tv sulla Rai regionale), sarà il Bologna, che ha piegato in semifinale i messicani del Chivas.

Per la nostra Rappresentativa è s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Un’altra impresa della Rappresentativa allievi Friuli Venezia Giulia. La compagine del ct Pierangelo Moso fa fuori anche la Lazio dopo Napoli, Venezia e Juve e vola in finale alla 33ª edizione del Trofeo Nereo Rocco – Città di Gradisca d’Isonzo. A contendere il titolo agli allievi Fvg, nel match in programma oggi alle 16 al rinnovato stadio Rocco di Trieste (diretta tv sulla Rai regionale), sarà il Bologna, che ha piegato in semifinale i messicani del Chivas.

Per la nostra Rappresentativa è stata decisiva, come 24 ore prima, la lotteria dei rigori. La semifinale disputata a Remanzacco davanti a un folto pubblico è all’insegna dell’equilibrio. Nelle fila della selezione regionale il più insidioso è sempre il tolmezzino Vidotti, che nella prima fase di gara si vede murato per ben due volte dalla retroguardia capitolina. Poco dopo la Lazio passa grazie ad una splendida conclusione di prima intenzione di Kammou a fare secco Ronco. Anche nella ripresa la Rappresentativa Fvg lotta gagliarda e resta in partita, ben guidata fra i pali dal sempre sicuro portiere Ronco. E gli sforzi a metà ripresa vengono ripagati alla grande. Il pari è tutto “made in Manzanese”: Bruno serve un bel pallone a capitan Santosuosso che in diagonale firma l’1-1. Col passare dei minuti prevale la tensione e si rende inevitabile l’epilogo dal dischetto. La Lazio sbaglia il suo ultimo rigore, il Friuli Venezia Giulia è infallibile e stacca il pass per la finalissima contro il Bologna, vittorioso 1-0 sul Chivas con un gol di Parlanti al termine di una gara molto tirata. Anche i felsinei approdano per la prima volta all’atto finale del Rocco. —