Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Subito un piatto ricco: il Tolmezzo riceve la Pro Cervignano Pro Fagagna a Torre

Domani parte il campionato che si chiuderà il 12 maggio Tra le squadre più ambiziose le  neopromosse Codroipo e Vajont che si sfideranno all’esordio

Chi succederà a Flaibano, Pro Gorizia, Fiume Veneto/Bannia e Juventina nella scalata verso l’Eccellenza? Lo scopriremo da domani con il via del campionato di Promozione che si concluderà il 12 maggio.

Si parte senza anticipi con il girone A che mette subito di fronte, sebbene neo promosse, due squadre ambiziose quali Codroipo e Vajont. Non vorrà essere da meno un’altra neo promossa, ovvero quella Pro Fagagna regina del mercato estivo che inizia il suo cammino dal campo del Torre. Sfida dai pi ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Chi succederà a Flaibano, Pro Gorizia, Fiume Veneto/Bannia e Juventina nella scalata verso l’Eccellenza? Lo scopriremo da domani con il via del campionato di Promozione che si concluderà il 12 maggio.

Si parte senza anticipi con il girone A che mette subito di fronte, sebbene neo promosse, due squadre ambiziose quali Codroipo e Vajont. Non vorrà essere da meno un’altra neo promossa, ovvero quella Pro Fagagna regina del mercato estivo che inizia il suo cammino dal campo del Torre. Sfida dai piani alti è quella tra Spal e Casarsa, che la scorsa stagione chiusero rispettivamente quinta e sesta, ovvero poco sotto quel Pravisdomini impegnato sul campo di un rinnovato Corva che può e deve guardare ben oltre la salvezza. Trasferta in casa della giovane Sanvitese per il Camino dell’ex Pagnucco, è confronto casalingo con il Prata Falchi per il Gonars del neo tecnico Massimo Scarel. Sfide che, sulla carta, dovrebbero significare punti per la salvezza sono infine quelle tra Union Pasiano-Tarcentina e Vivai-Sesto/Bagnarola.

Nel girone B è un piatto subito ricco quello che mette di fronte Tolmezzo e Pro Cervignano gara che, oltre al fatto di essere un derby provinciale, servirà già a capire le ambizioni di due squadre ambiziose: per i carnici l’obiettivo sono i play-off, per i giallo-blu la promozione diretta. Sperano, questi ultimi, già in un regalo della Valnatisone, chiamata alla trasferta in casa di quel Primorje che, visto l’organico, appare la corazzata del girone.

Punti play-off in palio a Medea dove, ospite della Pro Romans, arriverà una Virtus Corno costretta, da subito, a smaltire il colpo della retrocessione; al contrario, invece, sarà sfida tra due squadre euforiche per la promozione raggiunta quella tra Mladost e Risanese. Viaggio al confine sloveno, in casa dello Zaule, per l’Ol3 mentre chiudono il programma la sfida tra Ism-Costalunga unitamente ai due derby giuliani San Giovanni-Trieste e Sistiana-Chiarbola Ponziana. —

Simone Fornasiere