Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Sacile ok, ma perde Varuzza Cordenons travolge Casarsa

pordenoneEsordio stagionale vincente per Humus e 3/S. A Sacile la formazione di coach Brecciaroli si è imposta largamente su una Vis parsa affaticata e senza due giocatori chiave come Paradiso e...

pordenone

Esordio stagionale vincente per Humus e 3/S. A Sacile la formazione di coach Brecciaroli si è imposta largamente su una Vis parsa affaticata e senza due giocatori chiave come Paradiso e Passudetti, ma i liventini perdono per oltre un mese il play Varuzza: scontro fortuito di gioco, frattura del setto nasale e immediata operazione. Nell'Humus, partita 15-0, in evidenza i due nuoviZambon, 4 su 4 da due e 2 su 2 ai liberi, e Dalmazi, schierato anche come play, conferma per Fabbro, 2 s ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

pordenone

Esordio stagionale vincente per Humus e 3/S. A Sacile la formazione di coach Brecciaroli si è imposta largamente su una Vis parsa affaticata e senza due giocatori chiave come Paradiso e Passudetti, ma i liventini perdono per oltre un mese il play Varuzza: scontro fortuito di gioco, frattura del setto nasale e immediata operazione. Nell'Humus, partita 15-0, in evidenza i due nuoviZambon, 4 su 4 da due e 2 su 2 ai liberi, e Dalmazi, schierato anche come play, conferma per Fabbro, 2 su 3 da tre, 1 su 1 da due e 7 su 12 dalla linea, e per D'Angelo, 1 su 1 da 3, 4 su 5 da 2, 2 su 3 dalla lunetta. Nello Spilimbergo il più in palla è stato Bagnarol. Liventini al Palamicheletto mercoledì alle 21.15 contro Codroipo, gara a eliminazione diretta di coppa Regione, la 3/S venerdì sfiderà in amichevole lo stesso Codroipo.

A Casarsa, contro una rivale di D Cordenons ha mostrato una buona condizione. Bene Pezzutti, 11 su 18, Damjanovic, 6 su 11 e 6 assist e Pivetta, 20 punti e 10 rimbalzi.

Sacile-Vis 77-60 (25-13, 37-27, 64-47). SACILE: Varuzza 7 Dal Bello 2, Dalmazi 13, Zambon 10, D’Angelo 13, Franzin 2, Fabbro 15, Colombo 2, Bovolenta 12, Kelecevic 1. All. Brecciaroli. VIS: Favaretto 2, Corte 2, Bianchini 2, Gaspardo 15, Dal Col, Bagnarol 21, Gaino 3, De Simon 10, Fabris, Bardini 5. All. Musiello.

Casarsa-Cordenons 77-102 (16-21, 32-36, 43-57, 64-79). CASARSA: Pitton, Indri 20, Cengarle 5, Dell'Angela 4, Stefani 6, Tagliamento 14, Bondelli 8, Prenasi 6, Max Pignaton 4, Matteo Pignaton 2, Vegnaduzzo 4, Persina, Castellarin 4, Moro. All. Silvani. 3/S: Diana, Damjanovic, 18, Luis 8, Mezzarobba, Pezzutti 29, Frusi 4, Corazza 9, Marella 2, Camaj 4, Costanzo 8, Pivetta 20. All. Beretta. —