Quotidiani locali

centocene

Anche in Friuli le tappe del tour di “Slow Food”

UDINE. Partirà oggi in tutta Italia la quarta edizione di “CentoCene per Slow Wine” uno degli strumenti più originali ed efficaci per diffondere la “Guida vini” di Slow Food Editore, coinvolgendo oltre duecento osterie, enoteche e wine bar lungo la penisola.

E, ovviamente, “Slow Food Fvg” partecipa alle gustose tappe, con le sue date e i suoi ristoratori, in un calendario che finora vede coinvolti i ristoranti Da Nando di Mortegliano (26 novembre), Locanda Devetak a San Michele del Carso (27 novembre), Il Giardinetto di Cormons (29 novembre) e 900 all’Isola di Palazzolo dello Stella (4 dicembre).

I protagonisti, come ormai da tradizione, sono i produttori con i loro vini segnalati nell’edizione 2015 di “Slow Wine”, recentemente uscita in libreria.

«Obiettivo delle CentoCene non è soltanto trascorrere una serata in piacevole compagnia assaggiando le prelibatezze preparate da alcuni tra i migliori chef locali, ma soprattutto scoprire insoliti e originali abbinamenti con etichette di territori emergenti e volti nuovi della nostra enologia», racconta Fabio Pracchia, collaboratore della guida “Slow Wine”.

«Un’esplosione di fantasia gastronomica: pensate solo alla coscia di cinghiale marinata al ginepro con polenta e salsa di ribolla gialla proposta dalla Lokanda Devetak di San Michele del Carso e abbinata con un Barolo, oppure alla gota di maiale bollita con fagioli cannellini servita dall’Osteria Lo Stellario di Lucca accompagnata da un originale, desueto ma buonissimo Buttafuoco lombardo». E questi sono solo due tra le moltissime sorprese gastronomiche che si possono gustare».

Per trovare la cena più vicina a casa propria è possibile andare sul sito http://slowfoodfvg.it/ ai link dedicati alle CentoCene, dove ci sono anche le indicazioni sui costi delle serate e le informazioni per prenotare.

Le CentoCene sono realizzate con il sostegno di “Noesis – Io sto col sughero” e “…Questioni di Etichetta!” – Laboratorio per imparare a leggere le etichette alimentari in occasione della Settimana Unesco di Educazione allo Sviluppo Sostenibilie 2014 - a cura della Condotta del Friuli.

Ora un veloce promemoria.

Domani, mercoledì, il primo appuntamento al ristorante Da Nando a Mortegliano. Giovedì il ritrovo della manifestazione sarà alla Locanda Devetak a San Michele al Carso. “Sua maestà il peperoncino in tavola”, interpretato (e comunicato) da Yuppi - Terra Madre Day - sarà sempre giovedì con una cena nella pizzeria Da Pippo a Udine a cura della Condotta del Friuli.

“I cento anni di Livio Felluga”: Slow Food del Pordenonese ha in serbo un evento speciale: una serata per festeggiare il centenario di Livio Felluga, “Patriarca dell’enologia friulana”. Non è finita: sabato 29 l’incontro sarà al ristorante

Al Giardinetto di

Cormons, a cura della Condotta di Gorizia. Assaggio Divino. XVI edizione. Incontro degustazione di vini autoctoni del Friuli Venezia Giulia e domenica 30 novembre a cura della Condotta di Trieste. E, infine, giovedì 4 dicembre, alle 20, al Ristorante “900 all’Isola” a Palazzolo dello Stella.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare