Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Anonimo relativo” vince lo Scerbanenco 2018

Il racconto di Mauro Frugone primo classificato al concorso. La premiazione a Terrazza a Mare con l’assessore Gibelli

LIGNANO

Un uomo dall’aspetto anonimo. Una pistola nascosta e un duplice omicidio. È questa la trama di “Anonimo relativo”, il racconto di Mauro Frugone vincitore del premio Scerbanenco. L’autore, di Rapallo, ha conquistato il favore della giuria. Secondi a pari merito Lidia Del Gaudio con “L’intrusa” (Napoli) e Fabrizio Fondi (Orbetello) con “Zero calorie”. Primo nella sezione ragazzi Luca Albertin (Baone) con “Il mistero dei due”. Anche in questa sezione un ex aequo per il secondo posto: Ste ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

LIGNANO

Un uomo dall’aspetto anonimo. Una pistola nascosta e un duplice omicidio. È questa la trama di “Anonimo relativo”, il racconto di Mauro Frugone vincitore del premio Scerbanenco. L’autore, di Rapallo, ha conquistato il favore della giuria. Secondi a pari merito Lidia Del Gaudio con “L’intrusa” (Napoli) e Fabrizio Fondi (Orbetello) con “Zero calorie”. Primo nella sezione ragazzi Luca Albertin (Baone) con “Il mistero dei due”. Anche in questa sezione un ex aequo per il secondo posto: Stefano di Iulio (Udine) con “Non sempre è come sembra” e il duo Elisa Meotto e Sofia Bortolan (Latisana) con “Delitto sotto l’albero”. Presente ieri alla premiazione, alla Terrazza a Mare a Lignano, per conto dell’assessore regionale alla Cultura Tiziana Gibelli, il consigliere Maddalena Spagnolo che ha ricordato il successo della prima edizione di Lignano Noir. Il pubblico ha avuto modo di ascoltare gli scritti premiati attraverso la voce dell’attore Massimo Somaglino. Il racconto vincitore sarà pubblicato anche nella collana Giallo Mondadori. —