Quotidiani locali

Filtri

"AttitUdine al genere - obiettivo 2015:le donne, il cibo, la guerra" nuova rassegna firmata Artura Factory

Facci sapere se andrai

La rassegna "AttitUdine al genere – obiettivo 2015:le donne, il cibo, la guerra", organizzata dall’associazione Artura Factory, vuole riflettere sulla capacità di valorizzare e rendere vive e tangibili, le risorse di genere (le donne) da parte di una comunità che vive, lavora, studia, si incontra intorno e per mezzo dei luoghi. Previsti quattro incontri, il primo venerdì 10 luglio nella Casa delle Donne (Paola Trombetti – via Pradamano 21) di Udine, dal titolo "Parole e lavoro, perché  la guerra non sia - women’s  work & words against war". Alle 18 inaugurazione della mostra dal titolo “La domenica del Corriere. Ritratto Femminile dal 1918 -1943” a cura di Tiziana De Mario; alle 18.15 inaugurazione della rassegna “AttitUdine al genere: 2015: le donne, il cibo, la guerra”. Interventi di Antonella Sbuelz (“Donne dentro la guerra, donne contro la guerra. Qualche sguardo, qualche storia) e Alessandra Santanera (“La cucina 'del poco e del senza' di Petronilla & C.). Quindi, Maura  Pontoni e "L’Orto della Cultura", biografia e produzione di una casa editrice; incontro con Edgarda Fiorini, presidente nazionale di Movimento Donne Impresa, Confartigianato e vicepresidente di Confartigianato Udine e con le imprenditrici Eleonora Peressini e Valeria Domenis; incontro con Giorgio Dri, vicepresidente di Slow Food Friuli Venezia Giulia e di Claudia Marcuzzi, fiduciaria Slow Food della Condotta del Pordenonese; Giusy Foschia – Il Giardino Commestibile, dialoghi sul cibo e sulle erbe del territorio
proposte di lettura a cura di La Libreria che non c’era di Carla Cigaina.

 

Informazione da: Fvg

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Via Pradamano, 21 - Udine