Quotidiani locali

Filtri

Elettrodomesticità

Facci sapere se andrai
L'esposizione, incentrata sul disegno industriale e sui fattori di innovazione, di funzionalità e di estetica che esso ha saputo esprimere. Si è scelto di appuntare l'attenzione su tali aspetti sia perché rappresentano al meglio la qualità della produzione Zanussi / Electrolux nell'ambito dell'elettrodomestico, sia perché attraverso la presentazione dei prodotti e della loro progettazione si può rendere concretamente visibile un processo industriale che altrimenti, al di fuori degli specialismi, potrebbe risultare di difficile comunicazione al largo pubblico: infatti un prodotto di massa (e in primis un elettrodomestico, diffuso in tutte le case) inevitabilmente porta con sé il segno di un'epoca e di volta in volta materializza una piccola o grande concezione del vivere sociale, oltre che una visione industriale. Nei due piani della Galleria Harry Bertoia verrà esposta una selezione dei prodotti più significativi realizzati dalla Zanussi a partire dalla sua fondazione (1916) fino alla sua confluenza nel Gruppo Electrolux (1984) per arrivare da ultimo ai nostri giorni. Oltre a quelli storici realizzati nella prima metà del '900, saranno presentati i prodotti disegnati da Gino Valle, Gastone Zanello, Andries Van Onck, Roberto Pezzetta e Luigi Molinis, coloro che di volta in volta hanno caratterizzato con grande originalità il disegno industriale del Gruppo Zanussi: in mostra ci saranno pure alcune decine di rendering, proprio per evidenziare il più possibile le varie tappe che dallo schizzo preliminare conducevano al progetto vero e proprio e infine al prodotto finito. In alcuni casi agli elettrodomestici saranno affiancate opere d'arte che metteranno in evidenza il confluire di alcuni elementi della ricerca artistica contemporanea nell'ambito del design industriale. Inoltre la prima sala al secondo piano sarà dedicata ai progetti architettonici di Gino Valle commissionati negli anni '50-'70 dalla Zanussi e pure in questo caso una video proiezione di immagini completerà la documentazione al riguardo. Tuttavia la mostra del centenario non potrà certo ignorare il fatto che migliaia e migliaia di operai hanno lavorato nell'ambito del Gruppo Zanussi / Electrolux e hanno contribuito al suo successo: ed è pur vero che il coinvolgimento nella produzione industriale li ha progressivamente separati dal loro passato agricolo (anche attraverso la fase che li ha visti nel doppio ruolo di metalmezzadri) fino a proiettarli nella condizione sociale odierna. Tale processo di trasformazione sarà rappresentato in mostra da due sequenze fotografiche digitali che caratterizzeranno in modo continuo la prima sala del primo piano della Galleria ed evidenzieranno, simbolicamente, il passaggio dal lavoro contadino a quello industriale. Infine, le pareti della sala di fondo al primo piano saranno interamente rivestite da pannelli fotografici in cui verranno riprodotte molte decine di immagini "storiche" rappresentative dei vari aspetti della vita aziendale nei cento anni di riferimento. In definitiva, come le altre iniziative collaterali già realizzate o in programma, anche la mostra Elettrodomesticità si muoverà in parallelo sia sul binario storico, sia su quello dell'attualità, ma di certo non intenderà favorire nessuna celebrazione nostalgica del tipo "come eravamo", quanto piuttosto promuovere una corretta analisi dei lasciti positivi di tale impresa industriale proprio per segnalare la necessità di non disperderli, oggi e in futuro. Biglietto intero € 3 / ridotto € 1 Percorsi assistiti alla mostra Associazione Amici della Cultura + 39 349 7908128 Attività didattiche Società Coop Arteventi + 39 345 6454855
Informazione da: Pordenone With Love

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Viale Treviso, 1 - Pordenone