Quotidiani locali

Filtri

Ufficio ricordi smarriti di Collettivo N46°-e13° / Rita Maffei

Facci sapere se andrai
COLLETTIVO N46°-E13° UFFICIO RICORDI SMARRITI progetto e regia di Rita Maffei spazio scenico, installazioni e fotografie di Luigina Tusini assistente alla regia Ada Delogu con i partecipanti al collettivo N46°-E13° Josefina Balaguer, Valter Bertuzzi, Mario Varco Bodini, Ilaria Borghese, Serena Bruno, Bruno Chiaranti, Emanuela Colombino, Manuela Daniel, Ada Delogu, Laura Ercoli, Antonietta Ermacora, Daniela Fattori, Massimo Franceschet Cento Otto, Tiziana Franzolini, Mariantonietta Giffoni, Gianna Gorza, Loris Indri, Milica Jacimovic, Lara Lagomarsino, Ornella Luppi, Donatella Mazzone, Fedra Modesto, Emanuela Moro, Laura Nazzi, Silvia Palmano, Emanuela Pilosio, Dania Rizzardi, Luisa Schiratti, Luca Soprano, Ilenia Spallino, Anna Spironelli, Andrea Tami, Valentina Toffoletti, Hava Toska, Pilar Vila Piqueras Pitu Vila, Federica Visentin, Enea Zancanaro una produzione CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia dal 7 dicembre al 26 maggio durata episodi 30 minuti (ogni episodio viene replicato a ciclo continuo. gli spettatori entrano uno alla volta) ore 19.00 ? 21.00 Udine, Teatro Palamostre, Sala Carmelo Bene Quali e quante sono le nostre identità? Come e quando cambia la nostra identità nell’arco della vita? Quali sono i segni che lasciamo dietro di noi? La nostra identità risiede nella nostra memoria. Ognuno di noi è ciò che lascia nella memoria di chi incontra. E’ quindi il tempo che crea ciò che sono? E’ il tempo che cambia ciò che sono? Questi sono solo alcuni dei temi su cui il Collettivo N46-E13 ha lavorato alla ricerca di storie da raccontare, emozioni da incarnare, ricordi da regalare ai singoli spettatori che visiteranno gli episodi di Ufficio Ricordi Smarriti. UFFICIO RICORDI SMARRITI è un luogo fisico e mentale che custodisce, fa emergere, confronta memorie e affioramenti delle tante identità che il tempo ci ha visto assumere e ci ha fatto vivere. Durante l’intera stagione, il COLLETTIVO N46°–E 13°, costituito da cittadini che hanno scelto di collaborare ai progetti di arte partecipata del CSS a cura di Rita Maffei​, presenta sette diversi episodi di 30 minuti ciascuno, in un appuntamento fisso durante tre sere alla settimana, dal giovedì al sabato, dal 7 dicembre 2017 a maggio 2018. I partecipanti si alterneranno nella creazione degli episodi incontrando, uno alla volta, tutti gli spettatori che vorranno abitare le installazioni sceniche create da Luigina Tusini​ e vivere in prima persona un’esperienza ogni volta diversa e coinvolgente Se siamo ciò che ricordiamo e ciò che gli altri ricordano di noi, cosa può accadere se perdiamo un ricordo? Attraverso l’esperienza teatrale, cerchiamo la chiave per ricordare chi siamo, i pezzetti smarriti di chi siamo stati, di chi saremmo potuti essere e di chi potremo ancora essere. Verranno regalati ricordi altrimenti impossibili da vivere, saranno ritrovati ricordi altrimenti persi per sempre, saranno creati ricordi altrimenti inesistenti. L’Ufficio che custodisce i Ricordi Smarriti si aprirà ogni giorno per poter ritrovare un pezzetto delle nostre identità. BIGLIETTI UFFICIO RICORDI SMARRITI Biglietto singolo episodio: unico 5.00 € Biglietti per tutti e 7 gli episodi: 30.00 € #ContattoCard: scopri tutte le riduzioni https://goo.gl/mJhdr8 BIGLIETTERIA: Udine, Teatro Palamostre, piazzale Paolo Diacono 21 tel +39 0432 506925 da martedì a sabato ore 17.30 - 19.30
Informazione da: facebook

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Piazzale Diacono - Udine