Menu

Resteranno solo tre punti critici
a Portogruaro, Quarto d’Altino e Ronchis

UDINE. Cantieri ridotti al minimo, nel periodo estivo, sulla rete autostradale gestita da Autovie Venete. La Concessionaria, infatti, dal 18 luglio all’8 settembre, il periodo considerato piú “caldo” per quanto riguarda il traffico estivo, manterrà in attività soltanto i cantieri cosiddetti “non amovibili”. Sono tre in tutto e riguardano:

il tratto autostradale Portogruaro–San Donà Di Piave dove da luglio cominceranno i lavori per la sostituzione delle barriere spartitraffico laterali prima e centrali poi. Si tratta di lavori propedeutici alla realizzazione della terza corsia dell’A4. I lavori si svolgeranno di notte, proprio per provocare meno disagio possibile alla circolazione;

A Ronchis di Latisana, dove sono già in corso i lavori per la realizzazione del nuovo Casello e la sistemazione della viabilità collegata. Da luglio l’intervento si concentrerà nell’area attraversata dal canale Bonacqua, area dove deve essere realizzato un apposito manufatto (“canna armata”) in calcestruzzo;

A Quarto d’Altino nell’area interessata dai lavori di interconnessione con il Passante di Mestre. Il cantiere, in questo caso, non prevede la riduzione delle corsie di marcia.

Oltre ai tre cantieri, Autovie Venete ha individuato altre due criticità nel periodo preso in considerazione: tutti i week-end, i piazzali delle stazioni di Trieste Lisert, Venezia Est, Latisana e San Stino di Livenza saranno sotto pressione per gli esodi e i controesodi, mentre per il primo week end di settembre, la Concessionaria ha già approntato un rafforzamento delle squadre di ausiliari della viabilità. Il 7 settembre, infatti, in Austria, si svolge un tradizionale motoraduno. Un’occasione che richiama appassionati delle due ruote da tutta Europa e che richiede, quindi, uno sforzo ulteriore nella gestione dei flussi di traffico.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro