Menu

I lavori dovranno essere consegnati a fine settembre

Ikea a Villesse da ottobre
Gli interni Made in Friuli

L’Ikea di Villesse aprirà a fine ottobre e sarà una ditta friulana ad allestirne gli interni. La Progetto 2 di Carpacco di Dignano ha vinto la gara d’appalto per i lavori di allestimento e ristrutturazione interna del centro commerciale del colosso svedese.

UDINE. L’Ikea di Villesse aprirà a fine ottobre e sarà una ditta friulana ad allestirne gli interni. La Progetto 2 di Carpacco di Dignano ha vinto la gara d’appalto per i lavori di allestimento e ristrutturazione interna del centro commerciale del grosso colosso svedese, a partire dalle installazioni delle pareti e dei pavimenti dei singoli ambienti, fino al montaggio dei mobili in esposizione. I lavori, appena iniziati, dovranno essere consegnati a fine settembre.

Ikea da anni affida ad aziende friulane, oltre alla produzione industriale di alcuni suoi articoli, anche lavori d’allestimento, essenziali per la presentazione e la vendita dei prodotti.

Questi lavori sono sempre più spesso appaltati alla Progetto 2, che affianca alla sua attività principale di allestimenti standistici in fiere questa nuova branca produttiva che cresce di anno in anno. La ditta friulana si è già aggiudicata dei “build-up” (installazioni ex-novo) nei nuovi negozi Ikea di Bari, Rimini, Parma e Torino Collegno e si è aggiudicata l’appalto dei negozi di prossima apertura di Salerno e Villesse. Risalgono invece al 2002 i primi “rebuilding” (rifacimenti) prima nel negozio di Casalecchio di Reno e poi degli altri in Italia.

Nata nel 1992, sulla base di una lunga esperienza nel settore del legno e dell’arredo, Progetto 2 è apprezzata in Italia e a livello internazionale, offre servizi completi per allestimenti fieristici, di negozi, showroom e mostre. La conoscenza di procedure e normative, la costante ricerca, l’investimento in tecnologie innovative, l’elevata professionalità degli artigiani di cui si avvale e una rete di contatti e fornitori costruita e verificata nel tempo le permettono di soddisfare ogni esigenza. Ideazione, progettazione, realizzazione, trasporto, montaggio, smontaggio, stoccaggio, assistenza in fiera, noleggio di arredi e materiali.

Senza limiti per lavorazioni e materiali, la Progetto 2 conserva l’originaria specializzazione per il legno, con un reparto falegnameria con software e apparecchiature all’avanguardia. Un legame che è anche segnale di impegno in termini di ecosostenibilità con l’uso di vernici ad acqua e processi di lavorazione che riducono al minimo gli scarti.

I lavori, come si diceva, dovranno essere ultimati entro settembre. L’obiettivo, non confermato («siamo scaramantici dicono fonti aziendali; diciamo autunno»), è quello di aprire la sede di Villesse a fine ottobre.

Raffaella Sialino

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro