Menu

il meteo

Da oggi pioggia e freddo
domani neve sopra i 1500

Oggi la pioggia e l’abbassamento della temperatura; domani sopra i 1500 metri la neve. È una fine d’estate “pazzerella” che, comunque, ci regalerà ancora giornate di sole. 

UDINE. Oggi la pioggia e l’abbassamento della temperatura; domani sopra i 1500 metri la neve. È una fine d’estate “pazzerella” che, comunque, ci regalerà ancora giornate di sole, anche se con temperature inferiori ai 30 gradi di questi giorni. Lo rende noto l’Osmer del Friuli Venezia Giulia che per oggi annuncia, appunto, l’arrivo di una perturbazione da Nord con pioggia e temporali diffusi a partire dal tardo pomeriggio. Lunedì, poi, l’Osmer prevede addirittura la neve sopra i 1500 metri e forse anche nel fondovalle di Tarvisio. La giornata sarà caratterizzata da un brusco abbassamento delle temperature. Domani la massima non supererà i 15 gradi: sarà quindi una giornata relativamente fredda, doprattutto se paragonata ai 30 gradi di questi giorni. Da martedì, poi, gradualmente si tornerà al bel tempo, con massime che dovrebbero avvicinarsi ai 23 gradi. Da mercoledì in poi le massime continueranno ad aumentare fino ad un massimo di 27-28 gradi.

Intanto, un anticipo della perturbazione attesa per oggi in tutta la regione, ha invesito ieri sera la valle del But e quella del Lumiei. Un violento nubifragio ha causato l’interruzione per frana di due strade, una in Comune di Paluzza e una in quello di Sauris. A Paluzza un piccolo sommovimento franoso ha interessato la strada comunale che porta alla frazione di Cleulis. Sul posto sono intervenuti gli operai del comune che con una pala meccanica hanno sgomberato il sedime stradale ripristinando a sera la viabilità. Più consistente la frana di Sauris che ha interrotto il tratto fra le frazioni alte e Casera Razzo in territorio veneto. La frana ha sommerso il ponte ai piedi del monte Palone. Isolate dal

versante saurano solo alcune malghe, raggiungibili da Prato Carnico o dal Veneto. Entrambi gli episodi si sono verificati verso le 15 del pomeriggio quando un forte acquazzone ha investito la Carnia determinando un paesaggio di stile invernale in alta quota.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro