Quotidiani locali

BUDOIA

Al via i corsi di italiano per stranieri

BUDOIA Sviluppando la politica di accoglienza e integrazione con gli stranieri che risiedono a Budoia, la giunta comunale del sindaco Roberto De Marchi, ha deliberato, per l’anno 2011- 2012, l’organiz...

BUDOIA

Sviluppando la politica di accoglienza e integrazione con gli stranieri che risiedono a Budoia, la giunta comunale del sindaco Roberto De Marchi, ha deliberato, per l’anno 2011- 2012, l’organizzazione di corsi gratuiti di alfabetizzazione e istruzione fino alla terza media, a favore di adulti stranieri, privi della conoscenza minima della lingua italiana. I primi corsi di alfabetizzazione per stranieri, erano stati organizzati, con successo, a Budoia nell’anno scolastico 2004-2005. L’iniziativa della giunta si presenta con tutti i presupposti per ripetere i risultati, oltremodo positivi, degli scorsi anni. Un’apposita convenzione è già stata sottoscritta dal comune con il Centro territoriale permanente, operativo nella scuola secondaria di Sacile. L’istituzione scolastica fornirà gratuitamente l’insegnante per le attività di alfabetizzazione della lingua italiana a favore dei residenti stranieri, mentre il comune di Budoia metterà a disposizione per il corso un locale idoneo – fornito di attrezzature, arredi e fotocopiatore - per accogliere le lezioni che si svolgeranno nello stabile della biblioteca “Don Giuseppe Lozer”. Giornate e orari saranno stabiliti in base alle esigenze dell’utenza. Le iscrizioni avverranno negli uffici municipali per un numero minimo di 12 corsisti. Al termine delle lezioni tutti riceveranno l’attestato di formazione. (s.c.)

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Messaggero Veneto
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.