Menu

Omicidio di Pavia,
un fermo a Cervignano

La Polfer ha bloccato in stazione un croato con gli abiti sporchi di sangue, mentre cercava di raggiungere la Slovenia per poi tornare in Croazia. Si sospetta che abbia ucciso un polacco

UDINE. Un uomo di nazionalità croata è stato bloccato dalla Polizia ferroviaria di Cervignano del Friuli con i vestiti ancora macchiati di sangue. Secondo quanto è stato possibile apprendere potrebbe

trattarsi dell’assassino del polacco Sebastian Zbiniew ucciso ieri a Pavia, sulle rive del Ticino.

L’uomo, si è appreso, stava cercando di raggiungere in treno la Slovenia e, quindi la Croazia. Uomini della squadra Mobile di Pavia sono da questa mattina a Udine per riscontri.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro