Menu

Parte il Luglio varianese

Storia, danze e gastronomia lungo tutto il mese nel nome di una tradizione ormai cinquantennale

UDINE. Variano è una frazione del Comune di Basiliano, cioè appartiene a un’area ricca di storia e di cultura. Quest’anno, nel nome di una tradizione ormai cinquantennale, che però è capace di aggiornarsi di anno in anno, sono state programmate manifestazioni canore, culturali, in lingua friulana, sportive, ricreative, concorsi di miss, mostre di fotografia, pittura, e tante degustazioni enogastronomiche.

Con queste prospettive la Pro Loco Variano, in collaborazione con altre associazioni locali, ha inteso organizzare il Luglio Varianese 2012 che si terrà fino a domenica 15 luglio, sul colle, centro principale dei festeggiamenti, pronto ad accogliere buone orchestre, per piacevoli serate danzanti al suono di Evergreen, Souvenir, Marco e il clan, Vegas, Castellina Pasi, Happy Days e Fantasy, mentre per i giovani la discoteca “Summertime Dance Tour” animerà le ore notturne.

Per questo avvenimento il Colle di Variano, intitolato a San Leonardo, che fu sede, in età protostorica, di un castelliere, si è rinnovato di luci multicolori per continuare una tradizione. Dati d’archivio e scavi svolti dalla cattedra di Protostoria Europea dell’Università di Udine, nel settore nordorientale del Colle miocenico del Castelliere, hanno messo in luce l’esistenza e il valore di un terrapieno di fortificazione, ancora visibile.

Altro elemento, importantissimo è la conoscenza dei castellieri friulani, con la conservazione eccezionalmente buona dei resti dell’abitato del 1100 avanti Cristo. Sul colle vi è una chiesetta ristrutturata nel 1529 che conserva all’interno alcuni affreschi attribuiti a Gianpaolo Thanner, che potranno essere visitati assieme a una mostra di pittura allestita per l’occasione.

Il programma dopo l’apertura di venerdì, prevede per questa sera, alle 22.30, dopo la partita di Italia-Spagna, una selezione di belle ragazze del territorio denominato Miss paesi in festa: la vincitrice parteciperà alla selezione finale di miss Friuli Venezia Giulia.Giovedí prossimo, alle 20, sarà proiettato un cortometraggio in lingua friulana: Corti a Muris.

Nelle serate del 6, 7, 8, 13, 14, e del 15 luglio si terranno serate danzanti per gli appassionati di valzer, tango e si disputeranno anche gare di ballo liscio, minicross per giovanissimi, tornei di calcio, mostre di fotografie nella ex scuola. E ci saranno anche i fuochi pirotecnici. Faranno da

contorno a tutte le manifestazioni, la pesca di beneficenza, il parco giochi per bambini, degustazioni di dolci e chioschi con “costate di bufalo”, gnocchi fatti in casa, frico, calamari, polenta, pizze con forno a legna e altre gastronomie tipiche friulane.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro