Menu

san daniele

Sacerdoti in trincea Le storie raccontate in tre incontri

SAN DANIELE. La testimonianza di sacerdoti che, in ambiti e territori diversi, stanno spendendo la loro vita in difesa della legalità sarà il filo conduttore dell’edizione 2012 di “Una vita spesa...

SAN DANIELE. La testimonianza di sacerdoti che, in ambiti e territori diversi, stanno spendendo la loro vita in difesa della legalità sarà il filo conduttore dell’edizione 2012 di “Una vita spesa per la legalità – Preti di frontiera”. Si tratta di una serie di tre incontri che sono stati organizzati dall’associazione “Per la costituzione”. Si parte venerdì prossimo, 19 ottobre, con don Luigi Merola già sacerdote del quartiere Forcella di Napoli e ora parroco di San Carlo Borromeo, sempre nella città partenopea, che quotidianamente lotta per recuperare i giovani dal rischio della droga, dell’abbandono scolastico, della camorra e per tutto questo è ripetutamente minacciato di morte e costretto a vivere sotto scorta. Venerdì 9 novembre, invece, sarà la volta di don Ennio Stamile, parroco di Cetraro (Cosenza) che da molti anni combatte in difesa dei poveri, dei disabili, della legalità e della solidarietà in una terra martoriata dalla ‘ndrangheta.

Protagonista dell’ultimo incontro in programma infine il 30 novembre sarà don Pierluigi Di Piazza, parroco di Zugliano e anche responsabile del “Centro Balducci”. Tutti gli incontri si terranno all’Auditorium “Alla Fratta” con inizio alle ore 20.45. (a.c.)

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro