Menu

cormòns

Applausi ai campioncini di scacchi

I piccoli Kasparov si sono sfidati nella 12ª edizione del torneo scolastico. Ecco i più bravi

NS. Al segnale “orologi in moto” 143 alunni delle elementari e 41 studenti delle medie si sono sfidati nella 12ª edizione del Torneo di scacchi dell’Istituto comprensivo di Cormòns.

Sui tavoli da gioco allestiti in palestra i giovani Kasparov si sono cimentati nelle due giornate di gara, sotto lo sguardo attento degli arbitri ufficiali Sergio Brumat e Silvio Medves del Circolo scacchistico cormonese e la regia dell’insegnante Mirella Kenda. Hanno contribuito alla riuscita della manifestazione anche le docenti Paola Burgni e Federica Moimas e l’istruttore della scuola di Capriva Attilio Lizzo Scorpo. A tutti, bambini e organizzatori, sono andati il plauso della dirigente scolastica Flaviana Zanolla e del sindaco Luciano Patat.

Nella prima giornata, riservata ai ragazzi delle medie, al termine dei sei turni di gioco, Piero Piasentier è stato incoronato vincitore assoluto del torneo delle medie con cinque vittorie e un pareggio su sei partite disputate, secondo posto per Davide Goretti (5 punti) e terzo per spareggio tecnico Lorenzo Palei (5 punti).

Dal quarto al decimo posto incontriamo Asia Gasparato, Davide Lenardi, Rebecca Serio e Vincenzo Polimeni, Alice De Marco, Sara Macor e Maria Allegra Marsan. Nella seconda giornata, invece, è stata la volta della carica delle primarie (“Manzoni”, “Feltre” e “Torre” di Capriva.) Sono stati disputati due distinti tornei; al primo vi hanno preso parte 95 alunni delle classi terze, quarte e quinte, al secondo i 48 giocatori delle classi prime e seconde. Nella categoria dei più grandi con quattro punti partita si è classificato al primo posto Simone Fain, al secondo Sanel Hadzic e al terzo Leonardo Pascale. Dal quarto al decimo posto si sono classificati, nell’ordine, Valentina Marcolin, Giuseppe Di Pinto, Mattia Gaetani, Mattia Franco, Nadia Copil, Andrea Primosic e Mattia Saveri. Fra i giovanissimi, ha trionfato Vladimir Persolja (4,5 punti), secondo Andrea Urso, terzo Leonardo Badin.

Gli altri piazzamenti valevoli per la coppa, dal quarto al decimo:

Davide Macor, Eleonora Culot, Francesco Del Mestre, Matteo Guadagna, Alessio D’Elia, Michele Cassani, Marco Gregorig. Gli alunni di classe seconda della Manzoni hanno fatto faville conquistando ben sette coppe sulle dieci messe in palio dall’amministrazione comunale. (i.p.)

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro