Quotidiani locali

Mistero nella notte sul Triveneto: una palla infuocata nel cielo, poi un boato VIDEO

Segnalazioni da Treviso, Venezia, Padova, Pordenone e Udine. Il fenomeno è stato rilevato anche dalle forze dell’ordine. Sarebbe un "bolide"

TREVISO - Mistero nei cieli del Nordest la scorsa notte quando fra le 2.30 e le 2.45 anche metronotte e pattuglie delle forze dell’ordine hanno visto in cielo una grossa palla infuocata che si spostava a grande velocità.

Dopo essere stati testimoni dell'improvviso bagliore agenti di polizia e carabinieri in servizio di controllo del territorio avrebbero sentito un forte boato durato circa tre secondi.

Sarebbe un bolide, come viene chiamato dagli astronomi un corpo simile a una meteorite ma con diversa composizione, e ha attraversato i cieli a una velocità tra i 40 e 75 chilometri al secondo. 

Il meteoride sarebbe entrato in atmosfera sui cieli del mare Adriatico e dopo un volo di 5 secondi sarebbe avvenuta l'esplosione.

La palla di fuoco è stata vista in molte province del Nordest: segnalazioni sui social network sono arrivate da Treviso, Venezia, Padova, Pordenone e Udine.

Decine le chiamate di cittadini alle forze dell'ordine e ai vigili del fuoco. I pompieri, interventi anche con la speciale

squadra Nbcr, hanno perlustrato a lungo la zona senza tuttavia trovare prove della caduta di un presunto meteorite.

Nella zona inoltre non è stata segnalata alcuna anomalia nelle aree industriali. Le ricerche del misterioso oggetto non identificato proseguiranno in giornata.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE

Scrivere un libro, corso di editing per autori