Menu

È una goriziana la nuova fiamma di Balotelli

Ex partecipante a miss Italia, gli sarebbe stata presentata dall’amico boxeur Giorgio Petrosyan: per questo nelle ultime settimane il calciatore del Milan è stato avvistato spesso a Gorizia. E il primo regalo sono state 200 rose rosse...

GORIZIA. Il cuore di Balotelli non è soltanto rossonero. Non è solo a pezzi per un Milan che sta deludendo. È anche un po’ goriziano. E rapito da una nuova fiamma, tanto che a San Siro, durante la stracittadina con l’Inter, molti hanno cercato di capire se, nel settore della tribuna centrale riservato di solito a parenti e amici (dei calciatori), c’era anche lei, la ex partecipante a miss Italia della provincia di Gorizia che – dicono i bene informati – ha ricevuto da SuperMario duecento rose rosse in regalo nelle scorse settimane.

Non è un mistero, infatti, che il “Balo” da quasi un mesetto faccia delle puntate sempre più frequenti nella nostra regione, in particolare a Gorizia, dove risiede e si allena uno dei grandi amici del centravanti rossonero, Giorgio Petrosyan, il campione di kick-boxing italo-armeno che Mario ha conosciuto un anno fa, dopo una riunione al Forum di Assago. Così a inizio dicembre Balotelli si è fatto vedere con Giorgio e il fratello Armen addirittura tra le giostre e le bancarelle della tradizionale Fiera di Sant’Andrea dove, riconosciuto, ha letteralmente bloccato lo “struscio” dei goriziani, mentre una decina di giorni fa è stato avvistato a cena in un noto locale della città isontina.

Ed è proprio durante una di queste sortite che Supermario avrebbe conosciuto la miss goriziana, un solo anno di differenza con il “Balo”: un vero e proprio colpo di fulmine per il calciatore che, appena libero da impegni sentimentali con la modella belga Fanny Neguesha (nella foto), avrebbe invitato la nuova fiamma a Milano per assistere alla sfida con la Roma. Da lì le voci

di corridoio che hanno attribuito a Balotelli una love story e gli sguardi verso il settore “ospiti illustri” a San Siro, dove di sicuro c’era Giorgio Petrosyan, arrivato al Meazza proprio per tifare Mario, come ha confidato sulla sua pagina Facebook. Chissà se accanto c’era anche una miss...

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro