Quotidiani locali

Prima vetrina tv mondiale per il Collio e l’aeroporto

È decollato il progetto multimediale no profit promosso da un gruppo isontino La puntata inaugurale è on-line da lunedì sul sito americano Wine channel

La prima puntata è on-line da lunedì e nell’arco di poco più di 24 ore sono già state numerose le cliccate, in particolare da parte di utenti americani.

Dopo la fase preparatoria avviata nei mesi scorsi, è diventato realtà il sogno di una video-ribalta mondiale per il Collio e per l’aeroporto di Gorizia grazie al progetto multimediale no profit “Wine skyview of Collio”.

Una vetrina televisiva periodica sul più importante canale statunitense dedicato al vino, Wine Channel Tv, visibile in 22 paesi e 4 continenti i cui contenuti raggiungono milioni di visitatori su digitale terrestre, canale web e tramite Facebook.

A rendere possibile l’iniziativa sono la passione e la competenza di un team di amici coordinati dall’ingegnere elettronico goriziano Flavio Chianese che da quindici anni lavora alla Barco, multinazionale del settore video industriale. L’idea di partenza è abbinare le attrattive enogastronomiche e paesaggistiche del Collio alle potenzialità dell’aeroporto del capoluogo isontino sfruttando quest’ultimo come base logistica per realizzare spettacolari riprese dall’alto con droni e velivoli con pilota.

La prima puntata della rubrica dedicata al Collio, presentata dalla conduttrice Jessica Altieri, nota sommelier americana, è già visibile su www.winechanneltv.tv (http://winechanneltv.tv/.../wine-tv-launch-in-italy-wine.../ ). Il primo video è stato girato nell’azienda agricola “Mario Schiopetto” a dicembre, con Giorgio Schiopetto e Marco Simonit della “Scuola italiana di potatura della vite”, mentre il secondo verrà girato partendo da Gorizia, in via Rastello (il 12 aprile) e al Castello di Spessa (5 aprile).

Barbara Borraccia, referente della struttura alberghiera, da mesi sta collaborando alla realizzazione del cortometraggio ambientato nell’hotel e nelle storiche cantine dell’azienda vinicola: sarà una fiaba moderna incantevole, grazie alla partecipazione di giovanissimi musicisti dell'istituto “Glasbena Matica” e di decine di comparse in abiti settecenteschi veneziani, accurate riproduzioni della sarta maniaghese Dolores Patrizio.

Intanto, nell’azienda “Tenuta Villanova” di Farra, il referente Alberto Grossi ha partecipato ad alcune riprese insieme ad Alessandro Pettarin, ex primo ufficiale Alitalia e leggendario pilota nelle Frecce Tricolori degli anni ’60 che ora fa il viticoltore.

Anche Guglielmo Berlasso, direttore centrale della Protezione civile Fvg sarà protagonista di un videoclip ambientato nell’azienda agricola “Livon”. Il team che si occupa del progetto, pur rigorosamente all’insegna del no profit e del budget a “zero euro”, vanta comunque un invidiabile tasso di professionalità e di dotazioni tecnologiche.

Sono impiegati velivoli dell’aeroclub di Gorizia equipaggiati con telecamere, droni di vario tipo grazie alla partecipazione di Christian Boscarolli ed Alvio Massari, esperto radiomodellista goriziano. Poi Gianluca Milocco noto videomaker ed amministratore di Bl2store Srl, Massimo Coloso, fotografo ed esperto di marketing digitale, enologi di fama internazionale quali Gianni Menotti o l'agronomo Fabio Prodorutti, delle aziende “Livon”, Beatrice Zonta, insegnante di pianoforte, Piero Ballaben, grafico digitale. Il progetto è seguito attivamente dall’ufficio del turismo del Friuli Venezia-Giulia.

Il consigliere comunale della lista “Per Gorizia”, Fabrizio Oreti, si sta prodigando per la concessione del patrocinio comunale e anche la sede Rai di Trieste, con la regista dei programmi sloveni Tamara Stanese, segue l’evoluzione del progetto. «Lo spirito del gruppo è sano – sottolinea Chianese -, senza presunzioni o ideologie politiche, con il solo obiettivo di raccogliere ed amplificare le potenzialità turistiche di una realtà storico-ambientale e vinicola così variopinta e unica».

Piero Tallandini

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Messaggero Veneto
su tutti i tuoi
schermi digitali. 2 mesi a soli 14,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.