Menu

moraro

È morto Alcide Turco, artista ed ex sindaco nel dopo-Tuni

MORARO. Ha sucitato vasto cordoglio a Moraro e in tutto l’Isontino la scomparsa del maestro Alcide Turco, spentosi l’altro giorno, a 71 anni, dopo una breve degenza ospedaliera. Turco, nato nel 1943...

MORARO. Ha sucitato vasto cordoglio a Moraro e in tutto l’Isontino la scomparsa del maestro Alcide Turco, spentosi l’altro giorno, a 71 anni, dopo una breve degenza ospedaliera.

Turco, nato nel 1943 a Porzus di Attimis, era una persona stimata e molto conosciuta non soltanto a Moraro ma in tutta la provincia per essere stato vice sindaco e assessore alla cultura del Comune di Moraro e aver guidato, dopo la prematura scomparsa dell’allora sindaco Romano Tuni, per circa un anno il Comune fino alle nuove elezioni amministrative del 2006.

Un ruolo che aveva ricoperto con grande senso civico e grande disponibilità, facendosi benvolere da tutti i consiglirei, mettendo sempre al primo posto i bisogni di tutta la comunità.

Tutti quelli che lo hanno conosciuto lo ricordano oggi come una persona profondamente umana e generosa. qualità che aveva saputo trasmettere anche nella sua lunga esperienza lavorativa.

Diplomato all’istituto magistrale di San Pietro Natisone, ha insegnato nelle scuole elementari ed in particolare a Chiopris-Viscone. Alcide Turco era anche un grande appassionato di sport e di arte. In campo calcistico è stato tra i promotori della nascita a livello giovanile dell’Isontina - la formazione nata dalla fusione del Capriva con il San Lorenzo - mentre nel tempo libero si dedicava, in particolare, alla pittura: in oltre 25 anni di attività artistica aveva partecipato ad esposizioni collettive allestendo mostre personali in vari centri della Provincia con uno stile che aveva incontrato il successo della critica.

Alcide ha dedicato

la sua esistenza soprattutto alla famiglia: oggi lo piangono la moglie Marcella, i figli Andrea e Michele, la nipote Emma, la nuora Mila e i parenti tutti. I funerali saranno celebrati questo pomeriggio, alle 14, a Moraro, nella chiesa parrocchiale di Sant’Andrea .

Marco Silvestri

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro