Menu

ruda

Al via il cantiere per la palestra di Perteole

RUDA. Ruda è stato il primo comune beneficiario dei contributi relativi al “Decreto del fare” per i lavori di adeguamento della palestra comunale della scuola secondaria di primo grado di Perteole. A...

RUDA. Ruda è stato il primo comune beneficiario dei contributi relativi al “Decreto del fare” per i lavori di adeguamento della palestra comunale della scuola secondaria di primo grado di Perteole. A sancire l’avvio del primo cantiere è stata l’assessore regionale, Maria Grazia Santoro, la quale, a Ruda, ha partecipato alla consegna ufficiale delle chiavi della palestra alla ditta appaltatrice, la Di Betta Giannino srl di Nimis. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco, Palmina Mian, che ha plaudito al lavoro dell’ufficio tecnico comunale, il quale ha confezionato il progetto presentato in Regione. I due milioni e mezzo di euro a disposizione serviranno per finanziare le 11 opere ammesse a contributo. «Il progetto di Ruda si è collocato al primo posto sugli oltre 90 presentati - ha spiegato l’assessore Santoro –: si tratta del primo lavoro che consegniamo ed è anche il più consistente». La palestra delle scuole medie di Perteole sarà oggetto di un lavoro di rimozione della copertura in eternit e degli adeguamenti necessari per l’ottenimento del certificato prevenzione incendi, oltre che alle normative e ai dettami imposti dall’Azienda sanitaria. «Questa opera deve essere motivo di orgoglio per il Comune di Ruda e per tutto l’istituto comprensivo - ha commentato il dirigente scolastico Adriano Degiglio – soprattutto perché realizzata in un edificio dove non avevamo rilevato forti criticità, ma che rappresenta un valore aggiunto per la comunità scolastica». L’assessore Santoro ha fatto un bilancio dell’operato

a Ruda: «Ho apprezzato come questa sfida sia stata colta da enti di dimensioni diverse dimostrando che si possono avere risultati. Siamo riusciti come “sistema regione” a appaltare tutte queste opere a ditte locali. E’ stata una grande assunzione di responsabilità».

Gessica Mattalone

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro