Quotidiani locali

Domani torna il tradizionale Natale dell’esule

Torna il Natale dell’esule. L’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, presieduta dall’ingegner Silvio Cattalini, invita gli esuli giuliani, fiumani e dalmati costretti, nel 1945, ad...

Torna il Natale dell’esule. L’Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, presieduta dall’ingegner Silvio Cattalini, invita gli esuli giuliani, fiumani e dalmati costretti, nel 1945, ad abbandonare le proprie terre, a partecipare all’ormai tradizionale incontro natalizio per lo scambio degli auguri.

L’appuntamento è fissato per 11 di domani in duomo dove monsignor Ottavio Belfio, accompagnato dall’Aquileiensis Chorus diretto dal maestro Ferdinando Dogareschi, celebrerà la Santa Messa. Alle 12.30, seguirà il pranzo sociale all’hotel Astoria Italia con menù tipicamente natalizio, preceduto dal calice di benvenuto con gli immancabili stuzzichini.

Una volta concluso il pranzo, gli esuli trascorreranno

il pomeriggio all’insegna della cultura. Alle 15, la compagnia per il Dialetto di Trieste reciterà a leggio una breve commedia riservata esclusivamente ai commensali. Per informazioni e prenotazioni contattare l’associazione allo 0432/506203 dalle 10 alle 12.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare