Quotidiani locali

Premi ai medici, la giunta stanzia 7,3 milioni

Regione Fvg, la decisione è contenuta in due delibere e investe anche veterinari, dirigenti, tecnici e amministrativi

UDINE. Via libera della Giunta regionale alle intese sulle risorse aggiuntive regionali per il 2016 relative alla dirigenza sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa da una parte e medica e veterinaria dall’altra.

Si tratta di due delibere, proposte dall’assessore regionale alla Salute Maria Sandra Telesca, che destinano complessivamente oltre 7,3 milioni per la contrattazione integrativa aziendale, in particolare per il raggiungimento degli obiettivi contenuti nelle linee regionali di programmazione, declinate nei Piani attuativi aziendali.

Per la dirigenza sanitaria, professionale, tecnica e amministrativa (534 unità di personale) l’importo assegnato è di oltre un milione e 100 mila euro, mentre per la dirigenza medica e veterinaria (2897 unità) l’ammontare supera i 6,1 milioni di euro.

Gli obiettivi individuati come strategici riguardano processi di riorganizzazione, percorsi di riabilitazione, qualità delle cure, interventi socio sanitari e il contenimento dei tempi di attesa.

Durante la precedente riunione, al giunta aveva autorizzato 27 assunzioni di dirigenti medici. La delibera autorizzava le assunzioni, in deroga al rispetto del limite del costo del personale.

La Regione aveva trasmesso al ministero della Salute, che ne aveva fatto richiesta nel mese di febbraio, il fabbisogno complessivo sulla base degli incontri effettuati con le Aziende e gli enti del Servizio sanitario regionale (Ssr), da cui era emersa la necessità di potenziare gli organici, specie nell’ambito della rete dell’emergenza e dell’urgenza.

In particolare sono state autorizzate assunzioni per nove dirigenti medici di anestesia e rianimazione, tre dirigenti medici di chirurgia vascolare e altrettanti di neurologia, due dirigenti medici di pronto soccorso e due di chirurgia toracica, un dirigente medico di radiodiagnostica interventistica, di cardiologia, di cardiochirurgia, di neonatologia, di neurochirurgia, di chirurgia, di pediatria e di

otorinolaringoiatria.

Nove assunzioni riguarderanno l’Aas5 Friuli Occidentale, sei l’Azienda sanitaria universitaria integrata (Asui) di Udine, cinque quella di Trieste, tre al Burlo Garofolo di Trieste, due allAss3 Alto Friuli-Collinare-Medio Friuli e due al Cro di Aviano.(m.z.)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' PER GLI SCRITTORI

Stampare un libro ecco come risparmiare