Quotidiani locali

Bloccato dalla nebbia, trascorre la notte in barca: salvato dai vigili del fuoco

E’ successo a Marano: diportista aveva perso l’orientamento. Dopo aver dato l’allarme ha atteso l’arrivo dei soccorsi

MARANO LAGUNARE. Ha trascorso tutta la notte nella sua imbarcazione, avvolto dalla nebbia nella laguna di Marano.

E, questa mattina, venerdì 17 febbraio, è stato salvato dai vigili del fuoco di Udine allertati dalla Capitaneria di porto.

Un diportista era uscito in barca, giovedì, partendo dalla località di Bevazzana di Latisana.

La nebbia che si è alzata molto velocemente in serata gli ha fatto perdere l'orientamento. Subito ha dato l'allarme dopo aver cercato da solo di rientrare.

Non disponendo di alcun sistema di localizzazione, per i soccorritori era impossibile riuscire a individuare durante la notte il punto esatto in cui si

trovava.

Sono rimasti in contatto telefonico con lui e anche con la moglie che lo stava aspettando a casa.

Le squadre di soccorso si sono messe alla ricerca dalle prime ore di oggi e durante la mattinata l'hanno individuato e salvato nonostante la nebbia fosse ancora molto fitta.

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LA PROMOZIONE

Pubblicare un libro gratis