Quotidiani locali

Direttore di banca muore colto da malore durante una corsa

Lorenzo Tulisso, 44 anni, residente a Cividale e direttore della filiale di Cormons della Banca Popolare di Cividale, stava partecipando alla corsa Monte Ercole Trail a Gemona. Al tredicesimo chilometro, all’altezza di Sella Sant’Agnese, è stato colpito da un malore ed è morto durante le manovre di rianimazione

GEMONA. Muore colpito da un malore mentre sta partecipando a una corsa in montagna sulle alture gemonesi.

E’ mancato così, domenica 19 marzo, Lorenzo Tulisso, 44 anni, residente a Cividale e direttore della filiale di Cormons della Banca Popolare di Cividale.

leggi anche:

L’uomo stava partecipando alla corsa Monte Ercole Trail organizzata dall’associazione sportiva gemonese Team Sky Friuli.

Si tratta di una competizione dilettantistica (con un percorso di diciassette chilometri) iniziata nella mattinata di domenica con partenza dall’hotel Willy per proseguire sulle alture del monte Ercole sopra Ospedaletto e Ledis.

Tulisso stava affrontando il tredicesimo chilometro del giro di ritorno e si trovava all’altezza di Sella Sant’Agnese quando, verso mezzogiorno, è stato colpito da un malore: è stato soccorso prima da una donna che stava partecipando alla gara e si trovava subito dietro di lui. L’alleta gli ha praticato un primo massaggio e poco dopo è arrivato il personale del 118 di Gemona.

I sanitari hanno effettuato manovre di rianimazione per circa un’ora, ma purtroppo i loro sforzi non sono bastati a salvare la vita al quarantaquattrenne che aveva una particolare passione per la montagna e per le attività sportive all’aria aperta.

La tragica notizia in pochissimo tempo si è diffusa anche a Cividale – dove l’uomo abitava – e ha destato dolore e sconcerto.

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NUOVE OPPORTUNITA' PER CHI AMA SCRIVERE

Servizi, una redazione a disposizione dell'autore