Menu

la storia

Tra gli scatoloni spunta un diario: "Così fuggimmo da Marano nel ’17"

Nelle pagine Gottardo Corso racconta l’arrivo in paese dell’esercito austroungarico dopo Caporetto. «Una grande confusione, carrette e camion ovunque». L’esodo in barca attraverso la laguna

TrovaRistorante

a Udine Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro