Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ballottaggio comunali, Fontanini è il nuovo sindaco di Udine. Spagnol eletto a Sacile

L'affluenza definitiva alle 23: il 47,19% a Udine, il 47,82% a Sacile. Nel capoluogo friulano l'ex presidente della Provincia ha battuto Vincenzo Martines per 280 voti. Netta la vittoria di Spagnol a Sacile con il 67% delle preferenze rispetto al 33 di Gottardo

UDINE. Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine mentre a Sacile ha vinto Carlo Spagnol.

Ballottaggio, Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine: la festa nel Salone del Popolo


Bastano 280 voti per sconfiggere Martines

Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine. Il candidato di centrodestra ha vinto con il 50,37% delle preferenze, totalizzando 18.830 voti. Vincenzo Martines, dopo un lungo testa a t ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

UDINE. Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine mentre a Sacile ha vinto Carlo Spagnol.

Ballottaggio, Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine: la festa nel Salone del Popolo


Bastano 280 voti per sconfiggere Martines

Pietro Fontanini è il nuovo sindaco di Udine. Il candidato di centrodestra ha vinto con il 50,37% delle preferenze, totalizzando 18.830 voti. Vincenzo Martines, dopo un lungo testa a testa con l'avversario, si è fermato a 18.550 voti, il 49,63% delle preferenze.

Poco prima della fine dello spoglio, Martines ha chiamato Fontanini per congratularsi con lui.

Bastano 280 voti: Fontanini batte Martines ed è il nuovo sindaco di Udine

Il neosindaco ha atteso l'ufficialità della vittoria a Palazzo d'Aronco, nel Salone del Popolo. Qui, alle fine dello scrutinio, è scoppiata la festa dei sostenitori del candidato di centrodestra.

Udine, Fontanini eletto sindaco: ecco chi saranno i consiglieri di maggioranza e opposizione

Carlo Spagnol, sostenuto dalle liste Viva Sacile Spagnol Sindaco e Con Spagnol Forza Italia Berlusconi, è il nuovo sindaco di Sacile. Ha battuto nettamente Alberto Gottardo sostenuto dalle liste Il Popolo della Famiglia, Autonomia Responsabile con Tondo per Alberto Gottardo, Lega Salvini, AttivaSacile Alberto Gottardo Sindaco, Giorgia Meloni Fratelli d'Italia, Alberto Gottardo Sindaco Civica per Sacile, in una sfida tutta interna al centrodestra.

Con 20 sezioni scrutinate su 20, ecco la situazione:

- CARLO SPAGNOL avanti con il 67,23%%, 5.341 voti
- ALBERTO GOTTARDO segue con il 32,76%, 2.602 voti


Spagnol ha avuto 5.341 voti, pari al 67,24%, mentre per Gottardo hanno votato 2.602 elettori (32,76%). «Un risultato ampiamente sopra le aspettative che porta con sé un significato particolare, prima degli schemi valgono le persone»: sono le prime parole di Spagnol affidate all'ANSA.

«Un consenso inaspettato nelle dimensioni - ha aggiunto - che pone una responsabilità ancora maggiore in capo al nostro gruppo e che richiederà un impegno straordinario per ripagare tanta fiducia. Questa è la vittoria della continuità e della innovazione - ha spiegato Spagnol -: ho amministrato con Ceraolo per 9 anni e nel nostro programma abbiamo cercato di coniugare il completamento dei progetti con nuovi punti di valore».

Sacile, Carlo Spagnol è il nuovo sindaco: Gottardo si ferma al 33%

In controtendenza rispetto a quanto accade a livello nazionale, a Sacile Forza Italia ha battuto la Lega che si presenta tra l'altro assieme a Fratelli d'Italia: «È una soddisfazione doppia - ha concluso il neo sindaco - in realtà, in città anche in concomitanza con le Regionali, quando la Lega aveva avuto ampi consensi, noi abbiamo ottenuto numerose preferenze che ci ponevano già in testa. Credo che questo risultato sia anche figlio delle scelte discutibili che la sezione locale della Lega ha messo in campo».

L'affluenza a Udine e Sacile e la giornata elettorale


L'affluenza definitiva alle 23.  Alle 23, orario di chiusura delle urne, a Udine ha votato il 47,19% degli aventi diritto, 37.916 elettori. Nel 2013, allo scorso ballottaggio, votarono 38.338 ovvero il 48,44% degli aventi diritto.

L'affluenza alle 19.  Alle 19 al ballottaggio per le elezioni comunali di Udine ha votato il 32,63% degli aventi diritto. Al primo turno, il 29 aprile, alla stessa ora, aveva votato il 45,42%. Lo si legge nel sito della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia.

A Sacile, l'altro comune del Friuli Venezia Giulia in cui sono aperte le urne per il ballottaggio, ha votato il 38,99% degli aventi diritto, contro il 45,98% del primo turno.

L'affluenza alle 12. Alle 12 al ballottaggio per le elezioni comunali di Udine ha votato il 17,54% degli aventi diritto.

Al primo turno, il 29 aprile, alla stessa ora, aveva votato il 22,87%.A Sacile, l'altro comune del Friuli Venezia Giulia in cui oggi sono aperte le urne per il ballottaggio, ha votato il 16,88% degli aventi diritto, contro il 22,36% del primo turno.