Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Ritorna il fascino delle rievocazioni storiche

Questo è innanzitutto il fine settimana di una delle manifestazioni più antiche del panorama regionale: si tratta della “Sagra dei Osei” di Sacile, che il 18 e 19 agosto vivrà il culmine della sua 745ª edizione con il concorso canoro per uccelli. Gli altri appuntamenti

Sia che siate in vacanza o che rimaniate a casa, le Pro Loco del Friuli Venezia Giulia non vi lasciano soli nei giorni a cavallo di Ferragosto.

Questo è innanzitutto il fine settimana di una delle manifestazioni più antiche del panorama regionale: si tratta della “Sagra dei Osei” di Sacile, che il 18 e 19 agosto vivrà il culmine della sua 745ª edizione con il concorso canoro per uccelli.

In programma pure tanti eventi collaterali, dalle mostre di tema naturalistico a momenti di intrattenimento ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

Sia che siate in vacanza o che rimaniate a casa, le Pro Loco del Friuli Venezia Giulia non vi lasciano soli nei giorni a cavallo di Ferragosto.

Questo è innanzitutto il fine settimana di una delle manifestazioni più antiche del panorama regionale: si tratta della “Sagra dei Osei” di Sacile, che il 18 e 19 agosto vivrà il culmine della sua 745ª edizione con il concorso canoro per uccelli.

In programma pure tanti eventi collaterali, dalle mostre di tema naturalistico a momenti di intrattenimento fino a degustazioni di prodotti tipici.

È anche tempo di rievocazioni storiche. Oggi con il palio dell’Assunta clou del programma di quella di Spilimbergo, dedicata alla Macia, antica unità di misura della cittadina in riva al Tagliamento.

A Cormòns il 18 e 19 agosto si celebrerà invece l’imperatore Massimiliano I d’Asburgo e il suo editto del 1518 che esentò la città dal pagare le tasse dopo la conquista da parte delle sue truppe: in suo onore anche un grande torneo cavalleresco.

In Val Resia oggi appuntamento con “Šmarna Miša” ovvero la Grande Messa in onore dell’Assunzione di Maria con musica resiana tipica.

Oggi si concludono “...a Tutto Frico” a Flaibano, la “Festa del formaggio di malga e dei piccoli frutti” a Lateis di Sauris e la “Festa della meda e del miele” a Porzus, mentre a Tramonti di Sotto spazio alla “Sagra della trota e del formaggio”.

A Precenicco dal 17 al 26 agosto per due weekend “Festa sul fiume Stella”, con anche gara di canoe oltre a proposte enogastronomiche, musica e balli.

A Morsano al Tagliamento fino al 26 agosto prosegue la “Festa dell’oca” con tante leccornie da gustare.

A Rizzolo “Festeggiamenti di San Rocco” da domani fino al 20 agosto con tombolissima l’ultimo giorno.

Domenica 19 agosto si conclude anche la “Sagra del toro” di Corgnolo, mentre il giorno prima serata con menù a base di pesce a Meduno.

Domenica 19 agosto a Barcis mostra mercato di meteoriti.

Ogni domenica di agosto, infine, visite guidate al complesso dell’abbazia di Moggio Udinese.

Questi sono solo alcuni degli appuntamenti organizzati o pubblicizzati dalle Pro Loco regionali durante i prossimi giorni: tutti gli altri li potrete leggere quotidianamente nel blog Pro Loco in Fvg Terre Eventi Sapori ospitato sul sito www.messaggeroveneto.it, mentre su www.prolocoregionefvg.it potrete consultare il calendario completo degli eventi delle Pro Loco regionali suddivisi in un comodo calendario digitale: tante proposte di ogni tipo per un agosto tutto da vivere.