Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Disperso da Ferragosto: lo ritrovano nei boschi

preoneÈ stato ritrovato sano e salvo ieri mattina il sessantenne di Cordenons che si era allontanato da casa senza dare più sue notizie a mezzogiorno di ferragosto. L’uomo si trovava in vacanza con...

preone

È stato ritrovato sano e salvo ieri mattina il sessantenne di Cordenons che si era allontanato da casa senza dare più sue notizie a mezzogiorno di ferragosto.

L’uomo si trovava in vacanza con la famiglia a Preone, paese d’origine della moglie, quando si è allontanato di casa per andare nei boschi. Dopo averlo cercato nei pressi dell’abitazione, verso le 16.30 del 15 agosto i familiari hanno allertato i carabinieri di Tolmezzo.

Le ricerche sono subito iniziate da parte degli uomini del ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti con meter e loggati

Paywall per contenuti senza meter

preone

È stato ritrovato sano e salvo ieri mattina il sessantenne di Cordenons che si era allontanato da casa senza dare più sue notizie a mezzogiorno di ferragosto.

L’uomo si trovava in vacanza con la famiglia a Preone, paese d’origine della moglie, quando si è allontanato di casa per andare nei boschi. Dopo averlo cercato nei pressi dell’abitazione, verso le 16.30 del 15 agosto i familiari hanno allertato i carabinieri di Tolmezzo.

Le ricerche sono subito iniziate da parte degli uomini del soccorso alpino del Cnsas di Forni Avoltri e della guardia di finanza di Tolmezzo, dai vigili del fuoco della città carnica e da volontari della protezione civile del paese che hanno aperto la loro sede come base operativa per le operazioni di ricerca.

Operativo anche un elicottero della protezione civile, e nella serata di ferragosto la zona è stata battuta da una unità cinofila, con un cane pastore tedesco.

Ieri mattina le ricerche sono riprese all’alba, battendo i sentieri che l’uomo era solito frequentare. Nel frattempo, verso le 8 di mattina, un vigile del fuoco in pensione, mentre si trovava a fare una camminata ai bordi del fiume Tagliamento in comune di Socchieve, ha notato nello stesso luogo la presenza di un uomo in stato confusionale.

L’ex pompiere ha avvertito la sala operativa e i soccorritori ben presto sono riusciti a raggiungere il disperso che aveva trascorso la notte all’addiaccio.

Il sessantenne era illeso, ma in stato confusionale, per questo motivo è stato accompagnato al pronto soccorso dell’ospedale civile di Tolmezzo per essere sottoposto a una serie di accertamenti. —